Lech Lechà 2013, II edizione di cultura e letteratura ebraica a Trani

Lech Lechà 2013, II edizione di cultura e letteratura ebraica a Trani, dal 25-8-2013 al 2-9-2013, Trani

 Lech Lechà 2013, II edizione di cultura e letteratura ebraica a Trani
Si tratta di una settimana di arte, cultura e letteratura ebraica in programma in Puglia,partendo dalla creazione del mondo e dall’essenza stessa di Dio, per arrivare ai rapporti sociali tra gli uomini e alla vita quotidiana di ogni persona.
Per questo motivo “Lech Lechà” è una delle manifestazioni dell’ebraismo che maggiormente affascina e attrae l’interesse di un pubblico non solamente religioso e non solamente di origine ebraica.

Dal 25 agosto al 2 settembre prossimi Trani si dedicherà alla diffusione e alla conoscenza dell’ebraismo e dei suoi valori, partendo dalla recente rinascita della storica comunità ebraica di Trani, riappropriatasi dopo secoli dell’antica sinagoga di Scolanova.
Il direttore artistico della manifestazione, Francesco Lotoro, ha preannunciato alcuni dei 111 eventi che compongono il cartellone di “Lech Lechà 2013” come corsi di ebraismo, visite guidate, proiezioni di film, appuntamenti con la cucina ebraica, i convegni “Ebraismo e Islam” con l’imam Yahya Pallavicini, e “Presupposti di giustizia nella disobbedienza civile” con il magistrato Ferdinando Imposimato,in programma per il 27 e 29 agosto presso la Biblioteca G. Bovio di Trani.
Ci sarà anche la presentazione del libro di Anna Foa “Diaspora” in programma il 26 agosto presso la Sala Rossa del Castello di Barletta, e la rappresentazione dell’opera lirica “Der Kaiser von Atlantis” scritta nel campo di Terezin da Viktor Ullmann, prevista per il 25 agosto presso il Cineteatro Impero di Trani.
Non mancheranno danze e musiche ebraiche per tutti in Via La Giudea (antico quartiere ebraico di Trani) accompagnate da animatori in abiti d’epoca e grigliata finale di carne kasher.
Gli eventi pugliesi, saranno seguiti dall‘appuntamento romano dell’1 settembre presso la Sala Consiglio Comunità Ebraica.

Trani è una delle poche città, oltre a quelle della Palestina, che ha una storia ebraica continua e ininterrotta. Alle celebrazioni della festa contribuiranno studiosi noti e stimati, e verrà portata alla luce una fetta di storia della comunità ebraica di Trani di grande interesse, dalle origini ad oggi, riscoprendo una cultura che per molti anni è stata dimenticata, con lo scopo di riannodare i fili della pace e della collaborazione tra i popoli.

 

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *