6-9-2014 #sagragnumeredd #sagracasamassima #sagrapuglia

Dalla festa della taranta con i tradizionali balli a Melpignano, alle allegre feste del Salento dove scoprire i grandi segreti culinari e artigianali, fino alle piccole feste di paese, durante tutta l’estate numerosi sono gli appuntamenti pugliesi del 2014. A Casamassima prende il via l’attesissima terza edizione della Sagra della Gnumeredd’, ricca di eventi e appuntamenti.

a Casamassima, III edizione

I nghiemeridd’ o gnumeredd’ sono delle specialità tipiche di Casamassima: si tratta di involtini di interiora (fegato, polmone e rognone in budella) stretti all’interno del budello di agnelli oppure di capretti, delle dimensioni di circa 5 centimetri, insieme a qualche foglia di prezzemolo e semi di finocchio selvatico: una vera specialità che a Casamassima ha dato il via a una sagra che, quest’anno, si ripete per la terza volta consecutiva, dato il grande successo.

Lo Gnumeredd’ verrà cucinato durante la serata del 6 Settembre 2014 alla griglia, con foglie d’alloro o con rami di ulivo e ramagghia cioè fogliame di ulivi che è stato seccato e conservato in balle per vari mesi. A partire da Porta Orologio o nei tanti stand dislocati nell’aree predisposte per la sagra a Piazza del Popolo e a Piazza Santa Croce, i visitatori potranno degustare questa specialità barese a partire dalle 19.30 quando verranno accese le griglie.
Ma la Sagra dello Gnumeredd’ non è solo specialità culinarie, infatti alle 20.00 partirà la Notte della Tarantella, con lo spettacolo di pizzica alle ore 23.00 e “Balla la tarantella” alle 24.00, tra gruppi folk in costume, con ragazzi che agitano in alto i tamburelli, con ragazze che sgonnellano agitatamente, con esecuzioni atletiche e complesse coreografie.

Un bel concerto di musica leggera, tributo al famoso cantante Ligabue, concluderà la serata, con un’idea unica che si rivelerà vincente e apprezzata, perchè la band propone lo show in molti locali e feste di tutto il sud Italia, sempre con un gran seguito di pubblico e sempre con un sound decisamente Rock, vantando musicisti di grande esperienza e preparazione.

Non mancheranno mostre di artigianato dell’arte barese, che rappresenta uno dei settori più antichi e prestigiosi dell’economia pugliese, un tempo talmente diffuso da rendere Casamassima famosissima; oggi invece l’arte artigiana viene tramandata gelosamente in piccoli laboratori e officine artigiane che ancora conservano i segreti di tanta abilità manuale.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *