A Bari torna l’Amleto di Shakespeare

dal 28-11-2014 al 29-11-2014 #amletoshakespeare #teatroamleto #teatrobari

Un Amleto senza tempo, appassionante e travolgente, che farà sognare per oltre due ore gli spettatori del Petruzzelli di Bari, in ben due serate: Amleto torna sulla scena in uno spettacolo che di questo personaggio dai mille volti offre una decifrazione contemporanea, per la regia di Andrea Baracco.

Amleto di Shakespeare

Il palcoscenico del Petruzzelli stavolta sarà gremito di giovani attori che con il loro entusiasmo travolgeranno il pubblico e lo trascineranno in un vortice di avvenimenti ed emozioni.

Nelle affascinanti e suggestive scenografie multimediali di Luca Brinchi e Roberta Zanardo, Amleto regalerà tante emozioni, ma la narrazione non subirà alcun contraccolpo, anzi la follia che pervade il giovane figlio del defunto Re di Danimarca non verrà mai meno.

Creata da William Shakespeare tra il 1598 e il 1602, la tragedia è oggi una icona del teatro mondiale: rompendo una aurea regola del teatro classico secondo cui il dramma è centrato sulla azione, Shakespeare sposta il peso della drammaturgia sul personaggio principale. Shakespeare, il pubblico del Petruzzelli lo sa bene, è un autore senza tempo, che da secoli riesce ad intrattenere le più varie platee grazie ad argomenti che hanno tormentato l’uomo dalla notte dei tempi; questo testo è una tragedia dedicata alla vita e alla morte, alla sofferenza ed alla follia, al tradimento ed alla vendetta, e questa nuova rappresentazione teatrale riuscirà a far appassionare gli spettatori a questa frizzante trasposizione del testo.

L’Amleto del Petruzzelli è un progetto di Andrea Baracco, Biancofango, Luca Brinchi e Roberta Zanardo, per la regia dello stesso Andrea Baracco, il quale ha all’attivo spettacoli di autori classici e contemporanei. Nell’Amleto, Baracco rimaneggia la drammaturgia in uno sforzo che vuole restituire la complessità dell’opera, perche qui Amleto appare fragile e compromesso. Moderna è la scena, con allestimenti minimal che si contrappongono ad un abbigliamento più classico. Tutto è bilanciato in una rappresentazione dal ritmo incessante che si muoverà dentro la scenografia curata da Zanardo e Brinchi, fatta di schermi a varie dimensioni, con proiezioni e video.

Per info:
Teatro Petruzzelli
Corso Cavour, 12
Bari
Tel. 080 975 2840

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *