A teatro, la misteriosa scomparsa di W, a Martina Franca

25-3-2015 #teatromartinafranca #teatropuglia

Il sentimento di incompletezza viene portato sul palcoscenico del Teatro Verdi di Martina Franca, ed emerge nell’opera di Stefano Benni “La misteriosa scomparsa di W”, in cui una donna qualsiasi, di nome V, nata un giorno qualsiasi ripercorre, follemente, comicamente, la sua vita, alla ricerca del suo pezzo mancante, la W.

A teatro, la misteriosa scomparsa di W, a Martina FrancaIl regista Giorgio Gallione che da sempre ha desiderato parlare di contemporaneità in modo comico, ha trovato in questo spettacolo, che sta già registrando un grande successo di critica e di pubblico, un eccellente modo di esprimersi.
Il linguaggio alto non lo fa sembrare un banale sketch e l’indagine paradossale, fantastica e apocalittica della realtà che emerge, farà pensare e riflettere gli spettatori del Verdi.
La collaborazione con Stefano Benni non è una novità, per il regista, che ha portato molti scritti dell’autore a varie trasposizioni sceniche; una novità sarà invece il monologo di V, che rappresenta una parte che cerca il suo tutto e in questo spettacolo paradossale, ridicolo e doloroso, cerca una spiegazione al suo senso di infelicità e incompletezza.

V, interpretata da una splendida Ambra Angiolini, ripercorre la sua vita nel tentativo di trovare un senso più alto alla serie di eventi che l’hanno privata di qualcosa o qualcuno; nel farlo si interroga su povertà e guerra, amicizia e intolleranza, giustizia e amore, in un testo, ironico e fantasioso.
Ambra Angiolini in questa rappresentazione di Martina Franca, darà il meglio di sé stessa: nata a Roma nel 1977, ha debuttato nell’estate 1992 a “Bulli & pupe”, programma televisivo di Canale 5 e nel settembre dello stesso anno prese parte alla II edizione di “Non è la Rai”, il programma ideato e diretto da Boncompagni: Ambra, a soli 15 anni, riuscì sorprendentemente a spiccare in mezzo alle decine di ragazze che partecipavano alla trasmissione, e poi ne diventò conduttrice; dopo varie esperienze in fiction televisive e come cantante, cominciò ad esibirsi nei principali teatri italiani; ma con “la misteriosa scomparsa di W”, sarà per la prima volta da sola sul palcoscenico, a raccontare la lotta e la rabbia che sta dentro la necessità di sopravvivenza, interpretandola con naturalezza e sincerità.

Per info:
Teatro Verdi
Piazza XX Settembre, 5
Marina Franca
Start ore 21.00

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *