Al Teatro a Lecce, Ricorda con Rabbia

Al Teatro a Lecce, Ricorda con Rabbia, 13-2-2013, ore 21.00, Lecce
La regia di Luciano Melchionna, porta sul palcoscenico del Teatro Paisiello di Lecce, questo capolavoro di Osborne: una commedia teatrale che attacca ciò che si è incrostato nelle gerarchie culturali, ciò che non può essere criticato da nessuno, tranne da coloro che sono legittimati a farlo.
Quando Osborne scrisse “Ricorda con rabbia” per il teatro, per la prima volta si scriveva una commedia che presentasse la vita reale, con i sentimenti, gli umori e le aspirazioni della gente giovane. Il teatro inglese era stato sino ad allora un passatempo, uno specchio delle idee della società d’anteguerra. Quando Osborne ebbe successo, da un giorno all’altro una quantità di gente di ogni tipo si mise a scrivere per il teatro.
L’8 maggio del 1956, al Royal Court Theatre di Londra, venne rappresentata per la prima volta questa commedia, e due anni dopo la Woodfall Film Productions fece di “Ricorda con rabbia” un film con Richard Burton.

In ” Ricorda con rabbia” sono in scena al Paisiello  le vicissitudini di un gruppo di ragazzi, le loro vicende personali e una storia d’amore; ciò che più colpisce, a quasi sessant’anni dalla nascita di questo testo, è invece la sua integrità, la sua ambivalenza nel raccontare con coerenza la storia di un inferno banale della Londra anni ’50.
Osborne veniva da una famiglia di piccolo-borghesi in difficoltà: finita la guerra portò in scena una generazione che si sentiva presa in giro, derubata dal governo, manipolata dai vescovi, che vedeva il mondo cambiare mentre le buone cause si estinguevano. La tragedia umana “privata” divenne così paradigmatica di un’intera generazione.

Anche al Teatro Paisiello questa inquietudine profonda, la
frustrazione ed il senso d’impotenza che sono i temi di fondo di questa commedia, potranno essere avvertiti da ogni spettatore, il quale li potrà riconoscere come propri.

Improvvisamente tutta questa inquitudine esploderà nella furia omicida: Osborne penetra il dramma attraverso la sociologia, ma non definisce teorie o pratiche di resistenza. Ciò che Osborne dice attraverso i personaggi di “Ricorda con rabbia”, assomiglia ad ogni persona.

Per info:
Teatro Paisiello
Via Giuseppe Palmieri
LECCE
Tel 0832-246517
Prezzi: Platea, € 20.00; Palchi, € 15.00; Palchi Ridotto, € 10.00; Loggione, € 8.00.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *