Altamura presenta i Subsonica

Fin da 1996, i Subsonica si son fatti sentire producendo un bellissimo demo-tape con cinque brani, che procurò un contratto con l’etichetta Mescal. Da qui nacque il primo omonimo “SubsOnicA”  ..che ebbe uno strepitoso successo. I Subsonica sono caratterizzati da una lunga carriera nell’ambito dell’industria musicale. Attraverso percorsi professionali differenti, hanno avuto modo di lavorare con grandi artisti e con grandi case discografiche, verificando di persona quella combinazione speciale di talento e di lavoro di squadra che rispecchia al meglio l’essenza della loro musica.

Samuel è la voce del gruppo, una voce “importante” ricca di intensità soul: la sua forte presenza sul palco di Altamura si farà sentire, e la singolare capacità di alternare spigolosità vocali a raffinate trame melodiche farà come sempre impazzire i fans, che accorreranno da ogni parte della Puglia e non solo.
CMax è il chitarrista: di genere essenzialista è per certi versi l’autore del progetto Subsonica, nonché autore della parte letteraria assieme a Samuel.
Boosta è il tastierista e il principale responsabile in materia di campionamenti.
Ninja è il batterista: preciso e compito, riesce ad amalgamare perfettamente il suo drumming alle sequenze.
Pier-funk è stato il bassista del gruppo iniziale, che nel 1999 ha lasciato spazio al bravissimo Bass-Vicio.

Famosa e storica è rimasta la volta che su un palco Londinese allestito per il concerto degli U2 i Subsonica, inseriti all’ultimo momento, si distinsero a tal punto da essere segnalati direttamente dalla direzione di Londra come gruppo rivelazione della giornata. Sollecitati da Antonella Ruggiero, i Subsonica realizzarono e incisero subito dopo “Per un’ora d’amore” e “Il video sono io”, brani del repertorio dei Matia Bazar.
“Per un’ora d’amore” venne poi scelta come singolo dell’album “Registrazioni moderne” (che vendette più di 180.000 copie), e sarà il brano che aprirà il concerto di Altamura.

Dalle ore 21, il 29 Giugno 2012 i Subsonica intratterranno i fans di Altamura con una serie di brani importanti della loro carriera musicale, sia di ieri che di oggi, capaci di soddisfare un po’ tutti i gusti. Tra essi spiccheranno quelli del nuovo album “Terrestre”, composto da 14 canzoni che rappresentano tutto l’universo musicale dei Subsonica: il miscuglio di vitalità ritmica e vocale ben intrecciata con gusto per la sperimentazione e la sapiente miscela di suono energico.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *