Carnevale 2015 di Andria col corteo federiciano

dal 29-1-2015 al 17-2-2015 #carnevalepuglia #carnevaleandria

Vari saranno i gruppi mascherati che per il 2015 animeranno il famoso carnevale di Andria; tanti anche i carri allegorici per un totale di oltre 700 maschere che sfileranno per le vie cittadine nei giorni dedicata al Carnevale Andriese.

Carnevale 2015 di Andria col corteo federiciano

Numerosi e variegati i temi scelti per la sfilata 2015, un’occasione per rivitalizzare le strade, coinvolgere le famiglie e soprattutto i bambini. Un gradito ritorno sarà l’anteprima della sfilata del Corteo Federiciano, quest’anno rappresentato con il coinvolgimento di circa 30 giovani figuranti tra cavalieri medioevali e dame, che rappresentano le cinque famiglie patrizie della città di Andria dell’epoca federiciana. Per il 2015 si unirà al gruppo federiciano anche il giullare Re’ Cardo, maschera del Carnevale Andriese.

L’organizzazione del corteo federiciano in occasione del Carnevale, è tesa a promuovere la conoscenza della storia di Andria e di Federico II di Svevia, tra fede, laicità e superstizione. Durante il corso di questa edizione del carnevale, sarà con nvarie manifestazioni collaterali, anche approfondito il legame tra l’imperatore svevo e il papato, le imprese in Terra Santa, l’apertura nei confronti delle altre confessioni religiose.

La storia del Carnevale andriese ha quindi origini molto antiche e probabilmente anche molto incerte. Nella cultura cattolica il Carnevale, il cui termine deriva da carnem levare, rappresenta il periodo prima della Quaresima durante la quale non è concesso mangiare la carne.Tuttavia la storia del Carnevale sembra avere origini molto più antiche risalenti al periodo greco-romano durante il quale si tenevano cerimonie pagane in onore del Dio Saturno, per propiziare l’inizio dell’anno agricolo. Durante questi festeggiamenti si capovolgevano i rapporti gerarchici consentendo uno scambio di ruoli tra plebei e nobili tramite l’uso di maschere, e ci si dava al godimento sfrenato tramite cibo, bevande e piaceri sensoriali.

Ad Andria, avviene una festa del genere ancora oggi. La festa conclusiva nel 2015, dopo varie manifestazioni che si terranno a partire già dal 29 Gennaio, si terrà in largo Appiani nel pomeriggio del 17 Febbraio, ove una commissione tecnica formata da 5 componenti (architetti, designer e gente di cultura), valuterà i progetti presentati, ed una giuria itinerante giudicherà i gruppi in più momenti della sfilata.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *