Carnevale Dauno, sessantesima edizione, sfilata di carri allegorici a Manfredonia

Carnevale Dauno, sessantesima edizione, sfilata di carri allegorici a Manfredonia, dal 2-2-2013 al 16-2-2013, Manfredonia

Il carnevale Dauno di Manfredonia, giunto nel 2013 alla sua 60esima edizione, è stato dichiarato dalla Regione Puglia “manifestazione di interesse regionale” e associato alla F.I.C. (Federazione Italiana Carnevali). Abbinato a numerose manifestazioni collaterali, risulta uno dei carnevali più famosi nell’intera penisola grazie anche alle famose maschere “personaggio” che vengono realizzate di anno in anno, e che traggono origine come strumento di satira sociale, prendono spunto anche dagli eroi di film e di cartoni animati.

I riti del Carnevale di Siponto (l’antica città di Manfredonia), hanno origini antichissime, probabilmente risalenti al VII e VI sec. a.C., le cui testimonianze potrebbero essere rappresentate sulle Stele Daunie posizionate all’interno del Castello, nel Museo Archeologico: si tratta di oltre 2000 pezzi di lastre di pietra, con su incisa l’immagine di guerrieri e di donne, oltre a scene di vita domestica, scene di pesca, mostri e rituali tipo carnevale.
Oggi il Carnevale Dauno è uno dei più importanti e suggestivi d’Italia e ogni anno richiama migliaia di spettatori ad assistere alle sfilate di carri allegorici di cartapesta: si dice che già nel ’600 a Manfredonia la cartapesta venisse impiegata per eseguire statue sacre e non, ma il suo utilizzo per la realizzazione di mascheroni per carri allegorici è molto recente.
Per eseguire le maschere di cartapesta infatti bisogna attuare delle fasi ben precise: una volta scelto il soggetto della maschera, i maestri cartapestai di Manfredonia preparano l’argilla e durante l’esecuzione dei particolari bisogna accentuare con particolare cura sia le forme che le sporgenze, poiché questi sparirebbero se non curati al momento della successiva fase del calco. Quest’ultimo si eseguirà dopo aver spennellato con olio il lavoro realizzato. Per attuare lo stampo i maestri di Manfredonia utilizzano del comune gesso, che opportunamente mescolato con acqua viene spalmato sulla creta per uno spessore di circa 8-10 centimetri, affinché questi, quando verrà staccato dalla matrice, non si spezzi. Solo dopo inizia la “vera” lavorazione della cartapesta, che di anno in anno impegna per molti mesi i Maestri dauni.

Varie sono le manifestazioni legate a questo carnevale che è uno dei più importanti dell’Italia del sud. Sfilate di maschere, spettacoli bandistici, spettacoli musicali, stand di gastronomia con le specialità del Gargano.
Per il 2013 è prevista la manifestazione teatrale per le scuole, intitolata “20 Minuti con il tuo Carnevale”: le trame, liberamente ideate dai docenti, saranno interpretate dai ragazzi di tutte le scuole di Manfredonia, per dare libero sfogo alla fantasia, creatività e allegria, cose comuni sia al teatro che al carnevale; sketch, canti popolari, poesie e sit- comics, rappresenteranno il mezzo ideale per infondere e divulgare la cultura e le tradizioni locali.

Un’altra iniziativa del 2013 è il concorso “Carnevale tra le muse”: il concorso consiste nella composizione di una poesia o di un racconto in italiano o in dialetto, su un tema inerente al Carnevale. Anche “Carnevale in vetrina” verrà ripetuto nell’edizione 2013: consiste nell’allestimento, con ogni tipo di materiale, di una vetrina secondo la tradizione carnevalesca.  Le vetrine dei negozi verranno allestite e illuminate di sera e saranno visibili per il periodo dal 7 febbraio 2013 al 16 febbraio 2013, anche nei giorni festivi.

Una delle manifestazioni collaterali più attese durante il carnevale di Manfredonia, è il “Veglioncino dei bambini”, un concorso destinato ai più giovani (età minima 2 anni) che consiste nella presentazione di costumi in maschera inediti, realizzati artigianalmente; la partecipazione al concorso è consentita a singoli, coppie e gruppi composti da un minimo di 5 a un massimo di 20 persone. Sono previsti premi con trofei per la maschera o il gruppo più originale, l’interpretazione del personaggio e la lavorazione del vestito.

Per info:
Comitato Carnevale Dauno di Manfredonia
Città di Manfredonia
Corso Manfredi, 26
Palazzo dei Celestini
Tel. 0884-519713

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *