Comunicazione al Cinema

Da Venerdì 4 al 28 Novembre 2011 a Lecce nei locali in via dei Salesiani, 4, si tiene  una rassegna dei più bei film più rappresentativi della storia del cinema di comunicazione.
Alle ore ore 21.30 la rassegna cinematografica prende il via in varie serate di Novembre: organizzata dal Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università del Salento, per festeggiare il decennale della sua istituzione, sta già riscuotendo un discreto successo.

In collaborazione con Apulia Film Commission, Circuito d’Autore e Cinema DB d’Essai, la rassegna propone le principali tematiche che interessano il mondo dei media e della comunicazione, attraverso alcuni film del presente e del passato. Verranno rappresentati film che hanno fatto la storia del cinema e che hanno riscosso un grandesuccesso di pubblico.
Dopo il mese di Ottobre che ha visto la presentazione di “Breaking news”, “Effetto notte” e ” Bob Roberts”, sono in calendario per il mese di novembre “Tutti gli uomini del Presidente” (il 4),  “The social network” (il 7), “Il cameraman & l’assassino” (il 14), “I love Radio rock” (il 25) e “Quarto potere” (il 28).


In “Tutti gli uomini del presidente” cinque uomini vengono fermati mentre si trovano all’interno della sede del Partito Democratico, e il giorno successivo un giovane cronista del Washington Post, si trova in tribunale per seguire l’udienza e durante l’interrogatorio scopre che uno degli effrattori lavora per la CIA.
In “The social network” si racconta la storia della nascita di Facebook, il social network più famoso al mondo, incentrando la storia non su come questo fenomeno sociale abbia cambiato il mondo ma sulle conseguenza che ha avuto sul rapporto tra i due amici che lo hanno fondato.
In “Il cameraman & l’assassino”  Ben si guadagna da vivere commettendo omicidi, che ha accettato di essere seguito e ripreso da una troupe televisiva, interessata a realizzare un reportage su un personaggio d’eccezione come lui.
In “I love radio rock” si parla di come, nel 1966 la BBC trasmettesse solo 2 ore di rock and roll alla settimana, ma una radio privata trasmetteva musica rock e pop, da una nave al largo della Gran Bretagna, 24 ore al giorno: 25 milioni di persone la ascoltavano.
Infine “Quarto potere” narra di un giovane di modeste origini che per una grossa eredità viene educato in modo corrispondente alla sua futura posizione. Kane è dotato di ingegno non comune, arriva a controllare trentasette giornali, sta per essere eletto governatore, divorzia dalla moglie, sposa un’oscura cantante che lo lascerà, fa costruire un fantastico castelloe alla fine muore da solo, rimpiangendo la serena povertà.

L’ingresso è a pagamento: 3 euro per tutti e 1 euro per gli studenti di Scienze della Comunicazione. Presso i locali, sono a disposizione schede tematiche dei film che verranno rappresentati con dati informativi e brevi riassunti della trama.
Info. 0832 390557

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *