Concorso fotografico, Caccia ai tesori del Salento

Il lavoro di chiunque desideri scattare una fotografia, amatore o professionista che sia, è un lavoro di ricerca. “Caccia ai tesori del Salento”, è un concorso fotografico che lascerà piena libertà alla creatività e alla fantasia degli appassionati di fotografia o semplicemente a coloro che abbiano voglia di immortalare le suggestioni che in Salento vengono offerte dai prodotti tipici.
Indetto da Avio Selezione il concorso mira a coniugare l’arte della fotografia con la promozione del territorio e dei tipici prodotti salentini. Una continua ricerca del soggetto, proprio una caccia al soggetto, e la ricerca delle condizioni perfette per produrre scatti eccezionali, farà in modo che le fotografie partecipanti al concorso resteranno nella memoria per sempre.

Unica condizione per partecipare al concorso, è che i prodotti tipici dovranno essere posti al centro della scena, quindi fotografati in contesti o con sfondi tipicamente salentini.
Questa ricerca non sarà facile e porterà a trascorrere ore in giro per il Salento, a passeggiare per le strade o avventurarsi nelle campagne salentine per catturare quel momento e immortalare, carpire, fermare, quella visione un po’ evanescente di qualcosa di tipico nel proprio caratteristico contesto.

La “concorso1.jpggiuria” presenziata da Stefania Quarta, selezionerà lo scatto che si aggiudicherà il primo premio e che si porterà a casa un forziere gastronomico del valore commerciale di 500 euro, composto da gustosi prodotti salentini scelti con cura.
La premiazione avverrà il 15 ottobre 2012, quando centinaia di fotografi avranno attraversato in lungo e in largo il Salento, perchè quello che avevano intorno non bastava più, perchè volevano vedere qualcosa di nuovo, qualcosa di diverso, magari qualcosa di lontano, irraggiungibile, tipico di questa terra, e senza dubbio affascinante. I fotografi faranno a gara per mostrare a tutti qualcosa di nuovo e inconsueto che avrà acceso quella “lampadina” che avrà fatto fare il “click” eccezionale.

Le immagini più affascinanti che verranno presentate al concorso, saranno una chiara manifestazione della potenza espressiva della visione del fotografo. Saranno vere e proprie visioni di prodotti tipici, salvate per sempre all’interno della cornice dello scatto.
Saranno esperienze di gusto ed emozionali, che verranno fissate per sempre e diventeranno storia. Saranno il risultato dell’intento passionale del fotografo e del suo impegno nei confronti delle bontà tipiche del Salento.
Questa passione spingerà a percorrere centinaia di chilometri per entrate in contatto intimo con un mondo che non appartiene magari alla  quotidianità. I fotografi raggiungeranno piccoli paesini sperduti del Salento nei quali ricercare dei gusti insoliti, dei sapori diversi e antichi, insieme a una visione e a un’esperienza completamente nuova ed affascinante, per avere delle opportunità non accessibili altrimenti.

Gli scatti selezionati saranno esposti con indicazione dell’autore sul sito e nei locali di Avio Selezione, oltre che in quelli delle aziende aderenti al concorso. Inoltre, gli scatti potranno essere utilizzati per l’allestimento di mostre fotografiche, l’edizione di cataloghi, libri e la realizzazione di iniziative proprie e delle aziende aderenti al concorso, con gran soddisfazione di chi avrà scattato.
A volte è sufficiente avere l’occasione di passeggiare poche ore per le strade di una città salentina per cogliere questo o quel prodotto tipico, e riuscire a fermare un momento magico caratterizzato da una poesia tanto inaspettata quanto toccante.

La partecipazione al Concorso “Caccia ai tesori del Salento”, è aperta a tutti a titolo gratuito e senza alcun vincolo d’età; i minorenni potranno partecipare solo con autorizzazione e dichiarazione di responsabilità firmata dai genitori.
Il concorso scade il 30 settembre 2012, termine entro il quale tutti potranno raccontare la propria storia in posti come questi, e di prodotti come questi: posti che a volte, si ha la possibilità di abbracciare con lo sguardo, sapori che a volte si ha la possibilità di gustare una sola volta nella vita.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *