Concorso fotografico “I Presepi” in Salento

La IV edizione del Concorso fotografico “I Presepi” indetto dall’Associazione salentina Pro Loco del Salento, è già cominciata. Entro il 31 gennaio 2012 si dovranno inviare fotografie riguardanti i presepi domestici, pubblici, storici, artistici e viventi.
Caratteristici sono per esempio i presepi viventi in costume, legati alla magia di un Natale antico, semplice, carico di suggestione e di atmosfera, ancora ricco di riti ed antiche tradizioni che si svolgono nei centri storici delle cittadine, che fanno da scenario naturale.
Molti presepi pubblici hanno un modo diverso di rappresentare la natività, attraverso le scene di vita quotidiana e di lavoro, allestiti con statue magari nel centro storico di qualche borgo antico che una volta era il centro vitale di tutte le attività, dove per l’occasione spesso vengono riaperte le vecchie botteghe artigianali, come quella del fabbro, del sarto, del falegname, dell’arrotino, del cestaio e del fornaio.
I presepi domestici hanno un fascino altrettanto grande, magari costruiti artigianalmente accanto al cenone della vigilia a cui deve prendere parte la famiglia al completo.
I presepi artistici vengono esposti un po’ ovunque, come ad esempio nelle chiese di ogni città, nel periodo natalizio, realizzati in cartapesta e terracotta, frutto di una antica tradizione artigianale, che si tramanda da generazioni .

Il concorso è volto alla conoscenza delle rappresentazioni artistiche del periodo natalizio soprattutto in Salento perchè come ogni anno nel mese di Dicembre, il Salento rivive in modo particolare la magia del presepe, e diventa lo scenario perfetto per godere di un buon Natale. Sono moltissime infatti le città salentine che abbracciano la magia dei presepi, partendo dai più piccoli Presepi Artistici, che ritraggono in miniatura la scena della natività fino ad arrivare ai Presepi Viventi, vere e proprie rappresentazioni della vita di un tempo. Si ricordano dunquetra gli altri il Presepe vivente di Alliste realizzato appunto sulla Collina di Alliste; il Presepe degli Animali di Calimera presso il museo di Storia Naturale del Salento realizzato dai volontari del Centro recupero fauna selvatica; il Presepe vivente di Casarano nel centro storico di Casarano; il Presepe vivente di Cavallino nell’ area insediamenti archeologici con un paesaggio tipicamente salentino fatto di pajare, muretti a secco, trappiti, olivi secolari, il Presepe vivente di Castro con figuranti in costume medievale.
Naturalmente il concorso ospita foto e immagini dei presepi anche nel resto dell’Italia.

Al concorso, che alla fine vedrà un vincitore indicato da una esperta giuria, possono partecipare tutti, italiani e non, purchè maggiorenni o con previo consenso da parte dei genitori, inviando una o più foto all’indirizzo info@prolocosalento.it

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *