Conversano presenta la II edizione di Dolce Natale

Conversano presenta la II edizione di Dolce Natale, dal 15-12-2012 al 16-12-2012, Conversano
Prende il via il quindici dicembre 2012 con l’accensione degli alberi natalizi per le vie del centro, accompagnata dai profumi e dai sapori della Puglia, la seconda edizione di “Dolce Natale” a Conversano. Un natale sobrio, ma da vivere tutti insieme riscoprendone i valori più profondi, in cui musica, teatro, mostre fotografiche, cultura, arte, letture, favole, presepi, laboratori per bambini e famiglie, sport e solidarietà accompagneranno i cittadini e i loro ospiti fino al 16 Dicembre e oltre, per vivere assieme gli aspetti più belli delle festività natalizie.
Gli alberi della città e dei quartieri si vestiranno a festa per accompagnare con la magia della luce, questo spettacolare evento anche eno-gastronomico con momenti indimenticabili e mercatini di Natale nella magia di villa Garibaldi.
Ci si potrà infatti immergere nell’atmosfera dei mercatini e lasciarsi ammaliare dalla straordinaria sensazione creata da luci e dolci melodie. Si potranno assaporare le pettole fritte, nel delizioso profumo dei biscotti al panpepato, del vin brulè e del té bollente, mentre si passeggerà attraverso i banchetti artisticamente decorati.
Ai mercatini tra innovative idee regalo e pregiati prodotti pugliesi di qualità, l’artigianato rinasce a nuova vita, conferendo a Villa Garibaldi un tocco particolare di tradizione e modernità. Numerosi espositori proporranno prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. Visitare il mercatino di natale di Conversano significa tuffarsi nella magica tradizione del Natale pugliese, immergersi quindi in un’atmosfera fiabesca.

Organizzato dall‘associazione culturale PugliaVox, questo bellissimo evento a Conversano è Patrocinato dal comune di Conversano, e dalla Provincia di Bari che hanno trasformato Conversano, da sempre punto di incontro per cultura e tradizioni, in cittadina dalla veste di luci, suoni e colori del Natale. L’ingresso della città sarà illuminato da centinaia di luci proseguendo per tutte le vie del centro storico, ed arrivando nella splendida Villa Garibaldi.
Sabato 15 alle ore 18.00, si avrà l’apertura degli stand gastronomici che saranno pieni di cartellate al miele, al cotto di fichi e soprattutto dolci di “pasta di mandorle”: gli alberi di mandorlo e di ulivo spadroneggiano a Conversano e nella cultura gastronomica della tradizione i frutti di questi due alberi la fanno da padrone; cosa che accade soprattutto nel periodo natalizio quando i frutti del mandorlo vengono venduti a chili e sono ingrediente principe di molti dei dolci tipici di Natale pugliese.

Alle 21.30 seguirà un concerto tributo al grande Lucio Battisti, da parte del gruppo “Luci dell’Est”, a ricordare il meraviglioso cantautore e soprattutto gli anni in cui i vestiti erano molto colorati, vistosi, ricchi di fiori e di disegni geometrici, in cui le ragazze adorano la minigonna, e gli occhiali da sole erano diventati un accessorio indispensabile.

Il 16 Dicembre 2012 oltre al mercatino ci sarà animazione e spettacolo per i bimbi con il Mago Felix, artisti di strada come giocolieri e trampolieri, e soprattutto la casetta di Babbo Natale per ricordare a grandi e piccini che Babbo Natale esiste, così come esistono l’amore, la generosità e la devozione: sarebbe triste il mondo senza Babbo Natale. Nella casetta, in un momento in cui si avverte il peso di una realtà sempre più complicata e difficile da vivere, si potranno coltivare con leggerezza i sogni dei bambini e disegnare un mondo diverso grazie a una figura che raccoglie in sé tutto: poesia, tradizione, infanzia, magia e futuro.

Alle 18, 30 seguirà l’esibizione della Associazioni Culturali e Sportive: forme di svago come quelle della cultura, del teatro, dello sport, del cinematografo diventano a Coversano strumenti non secondari di aggregazione; e forme di aggregazione particolari come quelle dello sport diventano anche strumenti di una educazione rivolta ai giovanissimi.
Alle 21.00 un esilarante spettacolo di Cabaret con Max Pieriboni E Alberto Farina di Colorado Café, in cui le risate non mancheranno certo.

Nel corso delle due serate sarà possibile visitare la “IX mostra di presepi artistici” a cura di Vito Abruzzi, in via Porta Antica della Città: si tratta di una suggestiva esposizione di opere artistiche e alcune rappresentazioni sono autentici pezzi di antiquariato. Le Natività sono in vari materiali quali porcellana, terracotta, pietra, tessuto, cartapesta, argento e vetro prodotte dalle più note manifatture e dei più noti artisti dell’arte presepiale pugliese.

Nei giorni 15 e 16 dicembre 2012 la Pro Loco effettuerà visite guidate ai principali monumenti della Città, come il Castello Normanno, la cattedrale romani, la spiaggia di Cozze bella anche in inverno.

Nell’ambito dell’evento, sono state organizzate anche due mostre a cura di Dassage e Rafox.
La prima è la mostra fotografica “Oh!”: l’esposizione dell’artista conversanese Dassage si intitola con un suono, una esclamazione che esprime meraviglia ma anche timore. I lavori presenti sono una collezione di gesti, sguardi, movimenti che hanno come motivo di fondo la quotidianità, l’abituale, e potrà essere visitata dal 15 al 22 dicembre nei locali della Pro Loco.
La seconda è una mostra di presepi artistici di Rafox, sempre in Villa Garibaldi, ricavati con materiali poveri riciclati, frutto di impegno e dedizione gratificati dal bellissimo risultato ottenuto. Saranno presepi artistici speciali, non solo per la bellezza che affascina e incanta, ma anche perché, contemplando come i pastori il mistero della natività si può a volte riscoprire il dono della fede.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *