Corigliano d’Otranto

Corigliano d’Otranto fa parte dei comuni della Grecia Salentina, un’area del territorio del Salento in cui ancora oggi si parla una lingua di diretta derivazione dal greco, il Griko o Grecanico.ù

Il monumento più importante di questa cittadina è senza ombra di dubbio il Castello de’ Monti, un castello medievale profondamente rimaneggiato nel corso del cinquecento per adattarlo alle nuove esigenze di difesa. Di pianta quadrata presenta agli angoli dei possenti bastioni, in forma di torri circolari, ai quattro angoli. Nel corso dei seicento verrà trasformato in residenza signorile. L’Arco Lucchetti è un prezioso portale realizzato con pietre monolitiche e riccamente scolpito. Il monumento forse più amato dagli abitanti di Corigliano resta la seicentesca Torre dell’Orologio.

Tra le chiese più interessanti la Chiesa Madre, con un bel mosaico pavimentale che ricorda quello di Otranto per il soggetto raffigurato, e la Chiesa della Madonna delle Grazie di epoca seicentesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *