Cortili Aperti 2015 a Martano

25-7-2015 #cortiliaperti #eventimartano

“Cortili aperti” è una manifestazione che Martano dedica al recupero della memoria architettonica: uno dei paesi più suggestivi del Salento, nel cuore della Grecìa Salentina, conserva la doppia anima di un linguaggio perduto, il griko, tramandato dagli anziani e parlato nelle vecchie case a corte.

Cortili Aperti 2015 a MartanoSarà anche la festa dei sapori della Grecìa Salentina, sapaorri antichi, caratteistici, sempre così attuali ed apprezzati dai residenti e dai visitatori.
Organizzato dalla Pro Loco per promuovere e valorizzare le tipicità artistiche, culturali e gastronomiche di Martano e di tutto il Salento, Cortili aperti per il 2015 prevede un percorso che si snoderà tra incontri culturali, presentazione di libri, letture pubbliche, incontri dibattito,
esposizioni di prodotti tipici dell’artigianato e dell’arte della Grecìa
Salentina, stand gastronomici, rassegne musicali.

Cortili Aperti 2015, è un appuntamento da non perdere per immergersi nel
pieno clima del Salento. A Martano si uniranno culture e grande
musica, in un’esperimento di “contaminazione” e di “convivialità” tra le diverse musicalità, rappresentative delle differenze culturali, sociali, politiche e religiose che caratterizzano le varie etnie del Salento. Non a caso, dunque, Cortili Aperti 2015 viene organizzato nel micromondo dell’affascinate Grecìa Salentina.

“Cortili Aperti” nase per far gustare ai turisti, ma non solo a loro, alcuni
sapori semplici e genuini che stanno scomparendo. Si tratta di pietanze  tipiche, facili ed economiche tutte da giustare, dai peperoni verdi ai pomodori, dalla cipolla al basilico fresco, dal pesce salentino all’olio
d’oliva extravergine degli uliveti di Martano, dalle pittule ai panzerotti. Il tutto come da abitudine, andrà poi gustato nei cortili, con fette di buon pane fatto in casa, ma anche tra i vicoli del Centro Storico e le tipiche case a corte di Martano.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *