Expo Gran Salento a Francavilla Fontana

Francavilla Fontana, in contemporanea con la festività della Madonna della Fontana, Patrona della Città, ospiterà all’inizio di Settembre il “1° Expo Gran Salento” una fiera Campionaria: ci si aspetta un gran consenso di pubblico, per questa manifestazione fieristica : la formula della proposta intersettoriale della Campionaria, capace di far comunicare tutte le realtà, si propone al pubblico più che mai attuale.
Il “1° Expo Gran Salento” sarà qualità, serietà, innovazione e nuovi layout espositivi: si tratta di un grande appuntamento, e l’espressione di un sistema sociale ed economico che sa comunicare ed essere protagonista diretto sul mercato. Caratteristica di questa prima edizione sarà quella di garantire la costanza dell’afflusso di visitatori nei giorni festivi e feriali, che permetterà una attività continua negli stand e  eleggerà la fiera a grande momento di eventi ed affari.

L’Expo Gran Salento sarà un incontro felice tra tradizione e attualità e segnerà il rilancio dell’Ente Le Pagode presso la sua sede storica adiacente alla stazione ferroviaria di Francavilla Fontana.
Molte attività avranno a disposizione una “vetrina” visitata in pochi giorni da decine di migliaia di persone che giungeranno da tutta Italia e dall’estero per partecipare alla Fiera.

Expo Gran Salento avrà la caratteristica di essere da un lato il luogo per eccellenza di coinvolgimento dei visitatori, dall’altro un incubatore di eventi collaterali di grande spessore: sarà un veicolo straordinario per la promozione di attività, idee, novità, tra antiche tradizioni che ritornano e nuovi settori che avanzano sempre di più. A questa Fiera campionaria, saranno presenti vari settori; unica condizione per essere protagonisti della Expo Gran Salento,  riguarda la qualità apportata: tra le tante centinaia di richieste di partecipazione, infatti, sono scelti gli espositori che presentano un elevato standing qualitativo in termini di prodotti e serietà. I settori presenti saranno casa, viaggi, tempo libero, artigianato, estetica; inoltre interverranno espositori di commercio, oggettistica, abbigliamento.
Le novità più attese di questa prima edizione saranno: un’interna area dedicata all’energia, ovvero un salone nel salone, con l’esposizione delle aziende all’avanguardia nel settore. Più spazio dedicato ai motori, ovvero automobile, con esposizione di nuovo e usato e un’area esterna “prova”, oltre al comparto camper, nuovo e usato.

E se le parole trasmettono emozioni, i restanti dati riguardanti le previsioni per tale manifestazione confermano quanto la manifestazione, oltre che essere attesa e apprezzata da tutto il territorio, sarà anche protagonista per la valorizzazione e sviluppo di centinaia di imprese.

L’Expo Gran Salento sarà affiancata dalla Fiera del Gusto, con espositori del settore cibo, aziende agricole e consorzi. Questa Fiera porta a compimento un percorso che la Puglia da sempre ha tracciato in una scelta precisa e consapevole: il mondo del cibo e della gastronomia non possono prescindere da chi lavora la terra, da chi trasforma ogni giorno la natura in cultura, da chi sente su di sé, sui suoi campi e sulla propria comunità il peso di problemi ecologici, climatici, economici, sociali sempre più soffocanti.
L’evento Fiera del Gusto si pone come una grande narrazione collettiva, completamente aperta al pubblico; si parte dal racconto delle persone e dei territori per gustare meglio, capire di più, incontrare e scambiare. La rete delle comunità del cibo si unisce all’incredibile patrimonio del Salone, fatto di produttori, cuochi, Laboratori del Gusto, attività educative, lo arricchisce e offre nuove opportunità ai visitatori, con tutti gli appuntamenti classici e un fitto programma di conferenze.
Le storie dei protagonisti della Fiera del Gusto a settembre 2012 racconteranno di come si può cambiare il paradigma che regola questo mondo in crisi a partire dal cibo. E dimostrano che possiamo fare qualcosa di buono per la nostra salute, a partire dai piatti tipici pugliesi, qualcosa per l’ambiente e il sistema produttivo, senza rinunciare al piacere del cibo e alla convivialità.

In concomitanza, si terrà anche il Fnx, International Freestyle Motocross Events, un evento spettacolo che fa capo al Motorshow di Bologna, con piloti di caratura internazionale. Un evento sportivo unico che è la variante americana più spettacolare del motocross; uno show acrobatico in sella ad una moto dalle forti emozioni sia per gli spettatori che stuntman, talvolta anche con seri rischi di cadute per questi straordinari sportivi.
Una gara evento dove i più celebri e bravi “riders” internazionali si lanceranno nel vuoto sotto gli occhi increduli dei partecipanti, esibendosi in straordinari ed acrobazie numeri in nottuno sotto il cielo pugliese.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

2 pensieri su “Expo Gran Salento a Francavilla Fontana

  1. il problema che un ente fatiscente costa tanto di quei soldi allo stato..ma sa bisogna pagare gli stipendi… ai t… della politica… tale nota è inviata al ministero….che mandi gli ispettori a vedere di cosa parlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *