Fabio Concato in Concerto, a Vico del Gargano

Fabio Concato il 19 Luglio 2012 suonerà a Vico del Gargano, continuando un tour cominciato a maggio del suo nuovo album “Tutto Quà”. Dopo undici anni lontano dagli studi, Concato è tornato decisamente in forma senza perdere lo smalto  e con un disco che ha sorpreso in tanti positivamente per la bellezza delle canzoni che ne fanno parte.
Un atteso e piacevole ritorno a Vico del Gargano, lo vedrà cimentarsi, per la gioia di tutti i suoi fans, in brani nuovi come “L’altro di me”, “Stazione nord”, la famosa “Tutto qua”, “Papier Mais”, “Breve racconto di Moto” che risalta anche per l’interpretazione ironica, “Un trenino nel petto”, “Carlo che sorride” dedicata all’amico musicista Carlo Gargioni, scomparso prematuramente tre anni fa, e tanti brani classici tratti anche dall’ultimo album di inediti uscito nel 2001 che era “Ballando con Chet Baker”.

Il recupero di musicisti di vecchia collaborazione come Massimo Luca, e il consolidarsi del rapporto professionale con Pier Carlo Penta per la produzione artistica, hanno fatto rinascenere un nuovo Concato e questo si avvertirà soprattutto nella cura del suono e nella finezza dell’arrangiamento, che vede prevalere strumenti cordofoni ad arco (violino, viola e violoncelli) e fiati (flauto e clarinetto), ma mai molto distante da scelte pop.

L’ironia e la delicatezza che hanno sempre caratterizzato la produzione del cantautore milanese, verranno tutte messe in mostra nel concerto tanto atteso a Vico del Gargano: ci si attende un Concato entusiasta e vitale, che nelle sue canzoni si concederà con generosità e sicurezza, seppur con la sua onnipresente vena nostalgica e senso della misura, il tutto misto a pura eleganza.

In tutte le  canzoni che verranno cantate da Concato a Vico, i testi si snoderanno a tratti in un dialogo narrato, mezzo linguistico sempre utile per confrontarsi su idee ed esprimere sentimenti. E Concato questo lo ha capito, per istinto e con ragione, tanto da farne da sempre un uso davvero ricorrente, che lo aiuta a far riflettere e soprattutto a commuovere.

Vico conferma con questo concerto la vocazione per la musica d’autore raffinata. La cittadina non poteva lasciarsi sfuggire un maestro come Concato, che al pubblico presenterà sia i brani del suo album più recente e i successi intramontabili cui deve la sua fama, da “Domenica bestiale” fino a “Rosalina” e “Fiore di maggio”.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *