Festa d’estate, il Carnevale a Massafra

Festa d’estate, il Carnevale a Massafra, dal 18-7-2013 al 25-7-2013, Massafra

Festa d'estate, il Carnevale a MassafraLe date del Carnevale estivo di Massafra, in cui carri e maschere torneranno a sfilare per le strade e sul prolungamento di Viale Marconi, sono quelle che andranno dal 18 al 25 Luglio 2013: è un altro obiettivo raggiunto per promuovere al meglio l’estate di Massafra.
Carichi di luci, maschere, movimenti e musica torneranno ad animarsi i carri che nel febbraio precedente hanno dato vita alla 60esima edizione del Carnevale di Massafra: considerato uno dei più importanti e festosi della Puglia, si svolgerà senza transenne, e cittadini e turisti potranno partecipare direttamente all’animazione e al divertimento, stimolati dalle coreografie e dalle scenografie dei carri e dei gruppi allegorici che sfileranno.

Insieme ai carri allegorici sfileranno a Massafra anche i gruppi in maschera che si alterneranno con i figuranti dei carri per coinvolgere la folla e per offrire un ricordo dell’edizione invernale del Carnevale.
Anticamente a Massafra, come attestano alcuni documenti settecenteschi della Confraternita del Sacramento, si usava celebrare il cosiddetto “Carnevaletto”, che consisteva in un rito riparatore di tre giorni. Il Carnevale di Massafra inizia per tradizione plurisecolare il 17 gennaio, giorno in cui ricorre la festa di Sant’Antonio Abate (chiamato a Massafra Sant’Antonio del fuoco, o Sant’Antonio del porco): in questa giornata, i contadini, i massari e le donne di casa, conducevano il loro bestiame all’annuale cerimonia della benedizione degli animali domestici.
Da qualche anno è stata indetta la festa estiva di un carnevale più moderno e apriranno la sfilata i due carri vincitori dell’edizione invernale: “Ridotti all’Osso” del team “Secondi a nessuno”, e “Scusate se, a volte, ci divertiamo così” di “Assi di Coppe e Denari”.
Con partenza da Viale Magna Grecia, la sfilata prosegue con i carri “Le jeux sont faits” di Lepore, “Spread Terror” di Tekno Art, “Il sogno” di Parisi, “Incubo Carnevale” di Ancona, “Promesse da circo” di Festa e Semeraro.

Sarà una settimana ricca di incontri e di eventi e si potranno ammirare gare ciclistiche, spettacoli musicali e cabarettistici, sagre della focaccia, feste della birra e persino il palio regionale della Cuccagna.
Ci saranno laboratori itineranti di cartapesta, concerti musicali, trofei calcistici, elezione di miss e mister, spettacoli teatrali. Anche le scuole parteciperanno attivamente all’edizione estiva con il gruppo mascherato “La magia del Circo”, e il gruppo “E vissero felici e contenti” per far vivere anche ai più giovani la cultura del proprio territorio e per far conoscere ed utilizzare diversi linguaggi espressivi.
Numerose anche le coreografie in maschera, caratteristica esclusiva ed unica delCarnevale Massafrese.

Tra tutti i vari personaggi che, fuori dal concorso, animeranno l’edizione estiva del Carnevale di Massafra, i più caratteristici sono il terzetto Miola, Serio e Albanese, che da anni si infiltrano tra i carri con i propri inimitabili lavori, generando l’ilarità di tutti i visitatori. Il gruppo storico del “Gran Sconcerto Bandistico” Città di Massafra ha inventato macchine fotografiche particolari, trampoli, bici inusuali ed altre stranezze che presenta di anno in anno ad ogni manifestazione carnacialesca.

Grazie al Carnevale estivo, Massafra ha messo a segno un altro importante punto a favore della promozione della città e della sua principale manifestazione. La sfida è sempre la stessa: è quella di un impegno per la promozione del territorio. La magia del Carnevale ed il calore dell’estate di Massafra sono elementi che ben si fondono e che da sempre caratterizzano l’offerta turistica di questa bella cittadina.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *