Festa di San Valentino a Vico del Gargano

dal 7-2-2015 al 14-2-2015 #sanvalentinopuglia #festepuglia

A Vico del Gargano, San Valentino fin dal 1618 è anche patrono della città e protettore degli agrumeti.

Festa di San Valentino a Vico del Gargano

Ecco perchè in occasione della festa, strade e piazze vengono addobbate con arance e figlie d’alloro. Quel san Valentino umbro che fu decapitato, per ordine del prefetto romano Placido Furio sotto le persecuzioni dell’imperatore Aurelio,nel 273 d.C. proprio il 14 di febbraio, oggi vede una grande festa in suo onore, unita alla festa delle arance, proprio nella cittadina foggiana.

Vico del Gargano per questi motivi viene soprannominato il “paese dell’amore”: fa parte del Parco Nazionale e della Comunità Montana del Gargano, oltre ad essere uno dei comuni de “I Borghi più belli d’Italia”, e celebra una delle feste più belle della Puglia in onore di San Valentino.

Tante le tradizioni che in queste giornate di festa si succedono a Vico del Gargano, come le lettere d’amore portate in Vicolo del Bacio, una suggestiva stradina della cittadina pugliese, oppure il famoso succo delle arance benedette, che caratterizza questa inconsueta festa, che viene tradizionalmente bevuto durante la giornata del 14 febbraio, per garantire gioia e felicità agli innamorati, in base a un’antica leggenda.

Secondo un’altra tradizione, la statua del Santo viene portata in processione ricoperta di arance; anche per il 2015 il giorno della festa degli innamorati si celebrerà la messa solenne e la statua del santo, in legno dorato, sfilerà per le vie del paese addobbata con agrumi e alloro; in questa occasione verranno benedette piante e frutti di aranci, elementi caratterizzanti della festa.

Tra le manifestazioni collaterali del 2015, avrà luogo anche l’importante fiera annuale che raccoglie espositori provenienti da tutta Italia con i prodotti caratteristici, arricchita da stand dell’artigianato locale, sagre e manifestazioni legate alla tradizione culinaria.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *