Festa di Sant’Antonio Abate a Rutigliano

17-1-2014 #religiosità #puglia #rutigliano

A Gennaio 2014 in Puglia sono in arrivo una serie di manifestazioni tradizionali che coloreranno la regione di sfumature ed emozioni dal sapore millenario, offrendo ai visitatori esperienze e tante belle occasioni. A Rutigliano il 17 gennaio c’è la festa di Sant’Antonio Abate: la figura di questo santo eremita è un esempio evidente di come sacro e profano, tradizione popolare e storia, sono spesso aspetti diversi ma imprescindibili e strettamente legati, di un unico continuo storico e culturale presente anche attualmente a Rutigliano.

Antonio Abate a Rutigliano

Sant’Antonio è un Santo eccezionale che qui a Rutigliano viene venerato per la sua enorme capacità di fare miracoli: egli per tutta la sua vita non ha fatto altro che affidarsi a Dio, lo ha amato, lo ha fatto conoscere a tanta gente, e ha fatto della sua trasformazione interiore ed esteriore il messaggio da trasmettere al mondo di ieri e di oggi.
Attraverso la figura del santo inoltre si possono ben comprendere i cambiamenti epocali che nel corso del tempo la cittadina ha subito, per esempio la famosa benedizione degli animali che da secoli è associata alla festa di Sant’Antonio: per il 2014 si terrà in collaborazione con ANPANA (Protezione Animali Natura Ambiente)-Rutigliano; essa negli anni, ha cambiato forma ed intenti: un tempo ad essere benedetti erano gli animali da reddito, mucche, pecore, maiali ed asini, mentre ora sul sagrato della Chiesa di San Domenico sarà possibile scorgere in gran parte animali da compagnia in quanto considerati soggetti e non oggetti.

Alla festa religiosa di Rutigliano saranno abbinate manifestazioni musicali e spettacoli di Artisti di Strada presso la Pineta comunale, nonchè la celeberrima fiera del Fischietto in Terracotta quest’anno giunta alla sua XXV edizione, a Palazzo San Domenico.

Per info:
Parrocchia di San Domenico
Via Tarantini, Rutigliano
Tel. 080-4761398

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *