Festa SS. Crocefisso in Salento

Grandi processioni, eventi in in costume, enormi ceri che ondeggiano nei vicoli stretti, cavalieri arditi per difendere un santo, uomini incapucciati e canti tipici, centinaia di fedeli a piedi nudi sulle strade sterrate: questo è il Salento dal punto di vista religioso.
La devozione del popolo salerntino e le antiche radici pagane, offre sempore lo spettacolo della cultura tradizionale, come accade a Muro Leccese, in occasione della festa del SS. Crocefisso.
Ogni anno, nei giorni 2, 3 e 4 maggio, si alternano alle rituali e toccanti celebrazioni religiose, le Sante Messe e le processioni: la festa come momento di svago, di riposo e di allegria è tradizionalmente connessa alla religiosità ed al culto locale.
Muro Leccese è teatro di numerose feste religiose che spesso e volentieri attirano turisti e visitatori da ogni parte del Salento. Gli eventi sono un’occasione per conoscere gli elementi che caratterizzano il folklore di quest’area della Puglia ricca di tradizioni popolari e religiose coltivate nel corso dei secoli.

Muro Leccese ha un’antica tradizione che non verrà mai meno: la devozione per il SS. Crocefisso. Questa festa segue il calendario della civiltà contadina ed è concentrata tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate.
La festa a Muro Leccese comincia alcuni mesi prima con la costituzione del comitato organizzatore, che si occupa di raccogliere i fondi e di organizzare le diverse fasi delle manifestazioni quali balli, gare poetiche, fuochi d’artificio, individuando gli spazi destinati alle immancabili bancarelle di prodotti artigianali ed alimentari, spazi conviviali costituiti da rustiche tavolate coperte da tettoie di canne, frasche o teloni, posizionate al fianco di ampi bracieri dove si arrostiscono pesci e si offrono pucce e i dolci tipici salentini, al suono dei rinomati Complessi Bandistici di Città di Squinzano e Città di Conversano.

La statua che viene venerata in questa occasione è una statua di Gesù Crocefisso risalente alla seconda metà del XVII secolo. La statua di Gesù Crocefisso viene portata in spalla dalla Chiesa del SS. Crocifisso alla Chiesa Madre e viceversa il tutto con momenti di riflessione, concerti bandistici, folklore, socializzazione e spettacolo pirotecnico. Espressione della religiosità del popolo di Muro Leccese, sono anche le messe solenni e questa folta processione di fedeli che seguono la Croce lungo il centro abitato.
La devozione del SS. Crocefisso che a Muro si festeggia sull’omonimo e splendido Parco reso ancora più bello dalle luminarie, è antichissima. Il parco Comunale del SS. Crocefisso, con la omonima chiesa a croce greca, è una tappa obbligata anche per i turisti che transitano nel Salento: il Parco è uno dei più attrezzati ed accoglienti della provincia di Lecce.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *