Gianfranco D’Angelo, Di profilo sembra pazzo

Il 23 marzo 2012 il Salento ospiterà uno spettacolo davvero unico:  uno spettacolo esilarante, divertente, irriverente e dissacratorio, un atto d’amore e di critica verso la TV, dichiarato dalla tecnica impeccabile e dalla qualità indiscussa.
Una compagnia teatrale che fa commedia, in uno spettacolo che divertirà tutta la famiglia, verràrappresentato a Taviano, nel cuore del Salento, con Gianfranco D’Angelo.
Attore di teatro e cabarettista, D’Angelo approdò in TV nei primi anni settanta e nel 1983 al circuito Mediaset creando, assieme ad alcuni amici, la trasmissione “Drive In” che decretò il suo successo. Monologhi serrati, battute incalzanti e personaggi veramente nuovi lo rendono un personaggio davvero unico   La sua carriera oggi prosegue col teatro e “Di profilo sembra pazzo” è una commedia teatrale ambientata in un manicomio, da lui interpretata in modo eccellente.

I dottori di questa commedia sono i primi ad essere pazzi: l’unico paziente (Gianfranco D’Angelo) è sotto cura perché è diventato pazzo a causa di “un’overdose” di programmi televisivi.
La commedia è un insieme di momenti della televisione italiana, visti in parodia e intervallati da momenti di musica e canzoni interpretati dai protagonisti e da un piccolo corpo di ballo.


E così verranno sottolineati giornalisti di una pochezza vergognosa, giornaliste che girano un filmato in tacchi a spillo e vestite tutte firmate, domande super scontate ai passanti, trasmissioni politiche italiane nelle quali gli invitati sono sempre a litigare l’uno con l’altro. E ancora programmi televisivi dove “insegnano” la grande arte del ballo e del canto, con insegnanti che litigano tra loro, e allievi che fanno di tutto tranne che ballare a tempo.

L’unica cura per il paziente sarebbe tornare dentro quei programmi che hanno caratterizzato le sue giornate e distruggerli prima che loro distruggano lui. Ironicamente, la protagonista sarà la mente del paziente, contaminata da una “talpa” che cerca di entrare “nell’isola dei famosi” abitata da un “grande fratello” che si sfida con gli “Amici di Maria”.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *