Gianni Iorio in Bulles Note, rassegna di Jazz a San Severo

Alle cantine D’Araprì a San Severo la cultura della vite assume un importanza tale da diventare famosa per il suo ottimo vino.
Questa nuova tradizione vinicola fa nascere nuovi comportamenti, tradizioni, abitudini e proverbi che si sono mantenuti intatti e l’avvento del progresso tecnologico non ha trasformato.
Ecco perchè dal mese di Ottobre 2012 parte la rassegna “Bulles Notes” presso le cantine d’Araprì di San Severo: nasce dalla passione dei gestori per la musica e per il jazz in particolare.
La scelta della direzione artistica è stata quella di utilizzare come denominatore comune il legame col territorio di San Severo: tutti i musicisti che si esibiranno hanno un qualche legame intrinseco o estrinseco con questa terra.

Moltissimi sono i visitatori che ogni anno scendono nelle cantine D’Araprì, che sono a ridosso della Chiesa di San Nicola, una delle più antiche di tutta la città. Esse risalgono al 1600 e si estendono sotto storici Palazzi. Si possono ammirare testimonianze del passato quali: un pezzo delle antiche mura di cinta del 1200, una antica pressa del 1836 e la prigione dei Carbonari Morelli e Silvati.
In questo storico ambiente si esibiranno molti gruppi musicali (la rassegna “Bulles Note”, prosegue infatti fino a gennaio 2013) ed è sempre qui che invecchiano, per almeno tre anni, al fresco e al buio le migliaia e migliaia di bottiglie prima di vedere la luce.

Il 17 Novembre per Bulles Note, si esibirà Gianni Iorio, e Nuevo Tango Ensemble. Il  legame di Iorio con queste terre, oltre che essere nato a Foggia nel 1972, è il fatto di aver compiuto i suoi studi musicali presso il Conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia.
Risultato vincitore di numerosi concorsi pianistici e di musica da camera nazionali e internazionali, ha sostenuto numerosi concerti presso importanti associazioni musicali nelle principali città italiane.
Ha tenuto concerti nei teatri, jazz club e festival jazz più prestigiosi d’Europa, e nel 1999 ha fondato con il pianista Pasquale Stafano il gruppo strumentale “Nuevo Tango Ensamble” registrando due CD: “Astor’s mood” e “A night in Vienna”.
I brani che proporrà alle Cantine D’Aprì, saranno tratti da questi due famosissimi album.

Altri jazzisti che si esibiranno per la rassegna Bulles Note, sono Enzo Nini, musicista napoletano che insegna jazz presso il conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia; Marco Tamburini, figura di prima grandezza della scena italiana ed internazionale; Eddie Gomez Quintet; Carolina Awisha Gentile, featuring Michele Carrabba; Renato Sellani; Sandro Satta e Giuseppe Spagnoli.

Come tutti si aspettano al D’Araprì, ci saranno degustazioni di spumanti, vini e prodotti tipici selezionati di volta in volta. Si dice che un piacere sia completo se tutti e cinque i sensi sono coinvolti dall’esperienza; è il caso dello spumante gustato durante un concerto jazz. È questo che dà il permesso, anzi il dovere, di andare oltre a molte iniziative analoghe, per scoprire la magnificenza e la qualità dei concerti jazz al D’Araprì.

Per info:
Cantine D’Araprì
San Severo, Foggia
tel. 0882.227643

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *