Happy Mistake Tour, torna in Puglia Raphael Gualazzi

Happy Mistake Tour, torna in Puglia Raphael Gualazzi, 20-7-2013, Apani
Happy Mistake Tour, torna in Puglia Raphael GualazziRaphael Gualazzi dopo due anni lontano dalle scene torna ad esibirsi dal vivo, col suo “Happy Mistake Tour” titolo tratto dall’ultimo recentissimo disco di inediti “Happy Mistake” del febbraio 2013, un lavoro di cui lo stesso Gualazzi è autore, compositore, arrangiatore e produttore. Il tour prevede tappe nelle maggiori città italiane e anche in Svizzera, Spagna, Francia, insieme a 9 musicisti, tra cui 3 coriste francesi.
Il 20 Luglio 2013, Gualazzi sarà ospite del Torre Regina Giovanna, un discobar sito nel bel mezzo della riserva naturale di Torre Guaceto, completamente arredato con materiale originale anni ’50-’60, con vineria all’ombra della Torre d’avvistamento cinquecentesca, la Torre della Regina Giovanna da cui la località prende nome. In questa location d’eccezione, Gualazzi, che a San Remo 2013 ha cantato “Sai (ci basta un sogno)” come sempre al suo immancabile pianoforte, narrerà anche momenti di vita, dagli studi di pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro, alla creazione del suo stile personalissimo che fonde la tecnica Rag-time dei primi anni del ‘900 con le sonorità tipiche del pre-jazz e dello stride-piano, senza trascurare le influenze più innovative.
Narrerà infine il signifocato di “Sai, ci basta un sogno”, una pop ballad ispirata da un viaggio immaginario in una mansarda, in cui un pittore è intento a dipingere una modella; il brano parte da un concetto estetico per arrivare a riflessioni concrete sul mondo che ci circonda, lanciando un messaggio positivo nei tempi difficili di oggi.

Tra le varie partecipazioni a festival nazionali e internazionali, si ricorda quella all’Eurovision Song Contest a Düsseldorf dove si classificò secondo aggiudicandosi anche il primo premio della giuria tecnica. Nel frattempo il successo si allargò anche alla Germania, dove nella primavera del 2013 la storica WDR Symphony Orchestra di Colonia ha dedicato un tributo al giovane artista, eseguendo in diretta radiofonica nazionale il suo repertorio.

“Happy Mistake” verrà eseguito per intero al Torre Regina Giovanna: il legame di Gualazzi con la tradizione jazzistica e la sua voglia di riportarla oggi sul palco ha fatto di questo disco una miscela di suoni e colori con omaggi sorprendenti a Giuseppe Verdi e Nino Rota e duetti straordinari con Camille Dalmais e le Puppini Sisters.
Si tratta di tredici brani ricchi di idee, invenzioni, dettagli che rompono gli schemi e spiazzano l’ascoltatore, tra soul, gospel, country, blues, rock e l’immancabile jazz.

Al Torre Regina Giovanna si ascolteranno anche “Don’t call my name”, “L’amie d’un Italien (Rainbows)”, caratterizzato dalla collaborazione con la cantautrice parigina Camille Dalmais, “Baby what’s wrong”, una canzone caratterizzata da un organico musicalmente molto semplice , “Seventy days of love”, brano che si ispira ad atmosfere anni ‘70.
L’“Happy Mistake Tour” di Gualazzi, da fine marzo 2013 ha preso il via da Parigi, dal Cafè de la Danse, locale storico dei live parigini, e ora giunge finalmente in Puglia.

Per info:
Torre Regina Giovanna
Contrada Baccatani
S.S.16 uscita Apani Punta Penna Grossa
72012 Carovigno
Tel 339 3071314

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *