I Promessi Sposi alla prova

Il Teatro Politeama Greco di Lecce, il 24 febbraio 2012, presenterà al pubblico salentino una brillante commedia teatrale dal titolo “I Promessi Sposi alla prova” di Giovanni Testori, nella rilettura di Federico Tiezzi e di Sandro Lombardi.  L’idea che dà la commedia è quella di riproporre Testori, in relazione all’oggi, alle nuove generazioni di spettatori, a un teatro che si esalta nel suo rapporto con l’attualità.
Per Testori il testo era certamente un omaggio a Manzoni; per Lombardi e Tiezzi l’omaggio all’autore è soprattutto a quella sua idea di metateatro, a quello stare dentro e fuori le vicende narrate in un andare e venire continuo, che mescola i personaggi e gli avvenimenti ma anche il linguaggio.

Si vedranno dunque la Monaca di Monza di Iaia Forte, il don Rodrigo che cerca di soddisfare le sue voglie di Massimo Verdastro, bravi e perpetue (Alessandro Schiavo, Caterina Simonelli), Lucia e Renzo innamorati che modernamente si confrontano con il desiderio sessuale (Debora Zuin e Francesco Colella).
Tiezzi sceglie un linguaggio semplice per raccontare questa storia: gli basta suggerire più che sottolineare,  e sicuramente conquisterà tutto il pubblico salentino.
A Lecce dunque con i costumi perfetti di Giovanna Buzzisi, si racconterà di una compagnia scalcagnata guidata da un maestro, nell’incredibile impresa di mettere in scena “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni, con azioni interrotte, e spettacolo nello spettacolo ma anche ricerca, amore, passione.
La messa in scena di Pier Paolo Bisleri gioca su due piani e due sipari, quello della compagnia e quello dei personaggi. La commedia inoltre si snoda in due tempi, i quali si rispecchiano uno nell’altro: più veloce e mosso il primo, più volutamente costruito sui coinvolgenti ed eccelsi monologhi il secondo.

Teatro Politeama Greco,
ore 21.00
Per info: 0832-246517.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *