II Magico Natale, fiera dell’artiginato artistico e agroalimentare

II Magico Natale, fiera dell’artiginato artistico e agroalimentare, dall’8-12-2012 al 25-12-2012, Bari

A Bari prende il via la seconda edizione di “Magico Natale”, una mostra mercato dell’artigianato artistico e agroalimentare natalizio. Si tratta di un evento unico in Puglia: momento di incontro per conoscere e abbracciare le tradizioni e le culture del lavoro di tutti i borghi pugliesi, dal Salento al Gargano, in un’atmosfera di festa e condivisione. Un luogo dove il visitatore può entrare in contatto diretto con il mondo degli artigiani e possa possa sentire a casa.

La location individuata per la realizzazione anche per questa edizione è Piazza dell’Economia nei pressi di Corso Vittorio Emanuele II, a Bari, con punti di sosta delle navette provenienti da altri quartieri della città, vicinanza alle maggiori attrattive turistiche della città come centro storico, porto, sedi istituzionali ed importanti realtà commerciali, boutique e griffe internazionali.

Per chi vive la fiera di Magico Natale l’impressione che essa suscita è innanzitutto di bellezza, entusiasmo e condivisione. Questo la rende unica e diversa da tutte le altre, perché rappresenta il perfetto binomio di tradizione ed innovazione, mettendo in mostra artigianato artistico e agroalimentare.
Magico Natale è giunta ormai al secondo anno consecutivo e nel lavoro organizzativo come per l’anno precedente gli organizzatori partono sempre dalla consapevolezza di essere protagonisti di una cosa straordinaria, che viene concepita come tale da tutti, dal visitatore all’espositore.
Magico Natale è stata organizzata dall’UPSA Confartigianato Bari, in collaborazione con il Conart (Consorzio per lo Sviluppo dell’Artigianato), attraverso la riproduzione di un “Borgo Mediterraneo” nel quale saranno allestiti stand espositivi destinati alla promozione dei manufatti artigianali e agroalimentari “d’eccellenza” tipici del periodo e del territorio.
L’artigiano sarà il vero ed unico protagonista.
La passione l’intelligenza e la creatività degli artigiani pugliesi sono magnifiche: ognuno riesce a dar vita alla tradizione della propria terra trasformandola in meglio, con prodotti nuovi, accattivanti, e, allo stesso tempo, innovativi, utili o semplicemente gustosi, se consideriamo il settore eno-gastronomico.
La genialità degli artigiani pugliesi è di riuscire a comunicare a tutti una bellezza che solo un prodotto fatto interamente a mano è in grado di conservare e quindi trasmettere. Ed è proprio questo che colpisce il visitatore: la positività di un’umanità in azione.

“Magico Natale” mostra sul territorio le realtà artigiane d’eccellenza, con l’intento di proporre un contesto espositivo qualitativamente elevato e rispondente alle direttive socio-economiche contemporanee indirizzate alla sostenibilità, innovazione e al valore etico che differenzia un prodotto “fatto a mano” dalla grossa distribuzione. L’artigianato pugliese è un patrimonio di gesti e saperi che va opportunamente raccontato, valorizzato e promosso offrendo adeguati momenti di visibilità sia ai prodotti che agli stessi artigiani attraverso la realizzazione di attività dimostrative finalizzate a raccontare le antiche tecniche di lavorazione tramandate di padre in figlio.

Il “borgo mediterraneo” sarà inoltre luogo di numerose attività culturali, dimostrative e di intrattenimento dedicate prevalentemente all’infanzia ed in stretta attinenza con le festività natalizie e con le tradizioni più antiche ad esse legate. Anche le merci natalizie saranno rigorosamente ed esclusivamente artigianali e di produzione propria per rispettare lo spirito ed il tema centrale del Natale.
Si troveranno così lavorazioni artistiche e tradizionali di abbigliamento su misura, cuoio, pelletteria e tappezzeria, decorazioni, fotografia, riproduzione disegni e pittura, legno e affini, metalli comuni, strumenti musicali, tessitura, ricamo, vetro, ceramica, pietra , carta, alimentaristi.

Partecipare a “Magico Natale” sarà un’esperienza unica ed entusiasmante; l’impegno degli organizzatori sarà quello di mantenere sempre viva la curiosità e la voglia di lasciarsi stupire e ad essere parte del destino di tutti gli artigiani che si incontrano. Finché si terrà vigile questa umanità, “Magico Natale” avrà sempre una possibilità di novità. Si deve dunque difendere l’artigianato, che pone al centro l’uomo con le sue relazioni; ecco perché questa kermesse non è solo fenomeno di mercato, ma anche culturale, perché comunica un’esperienza umana e l’intuizione poetica che sta all’origine di ogni impresa.

Bari(Bari)
Piazza dell’Economia
10:00-13:00 – 17:00-21:00
ingresso libero
Tel. 080/5544768

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *