Il concerto dei Negrita a Luglio

Si prevede il tutto esaurito alla Banchina San Domenico di Molfetta per il live pugliese dei Negrita: il 2 Luglio 2012 a partire dalle 21 la rock band ripercorrerà i suoi maggiori successi con il piglio adrenalinico di sempre.
L’album Dannato Vivere, uscito ad ottobre, è l’ennesimo successo di una carriera iniziata alla metà degli anni Novanta, e rappresenta un perfetto trait d’union fra il passato e il presente sonoro dei Negrita: la musica è una dirompente combinazione di funk e blues violenti, arricchiti attualmente dalle percusioni brasiliane di Peu Meurray e Boghan Costa, due musicisti di Salvador de Bahia. Peu suona tamburi molto particolari che lui stesso costruisce utilizzando pneumatici di ogni tipo, dalle ruote dei camion e quelle delle monoposto di Formula 1, rendendo la musica dei Negrita ancor più diromepnte.
La musica dei Negrita di oggi tiene ancora conto della lezione delle grandi band e degli artisti che hanno fatto la storia del rock, ma ha la forza e la sfrontatezza di contaminarsi ancora, cedendo alle tentazioni della musica contemporanea.

Dopo Brucerò per te, primo singolo estratto, è in rotazione nelle radio Il giorno delle verità con Drigo, il chitarrista della band, nell’inedita veste di voce principale.
Molte sono le canzoni socio-politiche sull’attuale situazione italiana: pur non volendo influenzare nessuno, i Negrita semplicemente amano esprimere le nostre idee esponendosi in prima persona e manifestando il proprio pensiero
Alcuni brani vedono la collaborazione di Gabriel O’Pensador, rapper brasiliano di Rio che, con un lungo e sferzante rap allarga gli orizzonti del pezzo e chiama in causa uomini politici internazionali.
La recente tournée in Sudamerica ha lasciato indubbiamente emozioni forti nei Negrita come l’incontro con il musicista Carlinhos Brown nella favela di Candeal a Salvador, dove i bambini imparano la dignità del lavoro attraverso la musica. Da qui son nate canzoni dalle sonorità elettro-reggae e blues e brani fortemente autobiografici che musicalmente sfociano in un coinvolgente finale con percussioni.
Questo trionfale tour ha visto migliaia di presenze e tantissimi tutto esaurito, e lo stesso ci si attende anche per il concerto di Molfetta.

Partiti dal circuito rock italiano di metà anni ’90, i Negrita tornano a Molfetta, alla ribalta delle scene musicali dopo il viaggio umano e musicale inaugurato con «Rotolando verso Sud» nel 2005, nel corso del quale, il gruppo ha riscritto le regole del rock in italiano, portandolo al punto di contatto più vicino con le grandi realtà internazionali.

Per info:
Molfetta(Bari)
Banchina di San Domenico
ore 21.00
Biglietto: euro 27

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *