Il gioco creativo con la natura e con l’ambiente

L’associazione “Italia Nostra, Sezione Sud Salento” di Parabita, organizza una affascinante mostra antologica riguardante la natura e il suo degrado, e tutte quelle attività connesse alla difesa del suolo e alla tutela delle acque
In particolare, fino al 6 Novembre 2011 sarà a disposizione del pubblico la Mostra Antologica di Sandro Greco “Il Gioco Creativo con la Natura e con l’Ambiente”  presso l’ex Convento dei Domenicani. Far vedere al grande pubblico una mostra antologica sulla natura, significa offrire una visione completa della produzione di un artista. Nel caso di Sandro Greco, il lavoro si configura come semplice e chiaro, a causa della facilità di reperire opere considerate rappresentative del tema trattato. Ben noti dell’artista infatti sono i “Fiori di carta”,  che sono stati posti sulla sabbia, sulla roccia, sull’asfalto, sui rifiuti e così via, come atto di omaggio alla natura ed anche un invito a immaginare che pure la sabbia o l’asfalto hanno bisogno di fiori.

Lo stile di Sandro Greco infatti, pur non subendo particolari trasformazioni nel corso del tempo, si ramifica in maniera piuttosto variegata. L’obiettivo della cittadina di Parabita è quello di presentare una panoramica completa della produzione dell’artista, al fine di avviare un’analisi e una tutela del territorio salentino e  la valorizzazione dei beni culturali ed ambientali.
Due motivazioni in apparenza contrastanti sono alla base  di tutta l’ attività di Sandro Greco: la prima è un bisogno di libertà, e la volontà di rompere gli schemi consueti; l’altra riguarda la curiosità della ricerca, la spinta a percorrere strade ignote, ad aprire più vasti orizzonti alla conoscenza.

Accanto a questa insolita e interessantissima mostra, fino al 30 Ottobre 2011 verranno organizzate altre manifestazioni sempre sul tema della natura salentina, in vari comuni pugliesi quali Parabita,Tiggiano, Lecce, Corigliano d’Otranto, Galatina. Per esempio il 25 ottobre verrà trattato il tema scottante riguardante “La tutela e la riqualificazione del paesaggio agrario per la promozione dell’economia del territorio” dove si potranno conoscere le tecniche di ingegneria naturalistica negli interventi di difesa del suolo, e le tecniche di disinquinamento dei corsi d’acqua tramite sistemi di fitodepurazione.
Il 28 Ottobre a Corigliano presso la Masseria Sant’Angelo ci sarà l’incontro dal titolo “Focus sulpaesaggio agrario del Salento: tra criticità e tutela” utilissimo per conoscere le caratteristiche dei siti degradati ed individuare le scelte biologiche utili per la riqualificazione ambientale.
Il 29 Ottobre a Galatina si terrà un convegno nazionale su “Il paesaggio rurale nutrimento della vita dell’uomo: analisi della situazione in Italia e proposte di intervento” per incentivare gli interventi di manutenzione, recupero e riqualificazione del patrimonio edilizio delle zone rurali, con particolare riferimento ai territori ubicati nelle are più difficili del territorio salentino.

Per informazioni: Telefono: 360 322769 E-mail: sudsalento@italinostra.org

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *