Ilenia Volpe in concerto a Foggia

Quando Ilenia Volpe sale sul palco ed inizia a cantare, sembra che voglia lanciare addosso ai suoi fans tutte le sue emozioni. E ci riesce. Tolleranza Zero, libreria-caffetteria di Foggia, specializzata in cultura alternativa, continua il suo percorso di promozione della musica di qualità proponendo, venerdì 9 novembre alle 21:00, la cantante romana Ilenia Volpe.
Il locale è molto chic ed elegante, arredato in maniera strepitosa con gusto coloniale, e predominanza delle tinte forti come il marrone e il rosso, ma con il minimalismo richiesto dai dettami dell’arredamento di interni contemporaneo. Sparsi qua e là volumi da consultare, toccare, leggere…
Ilenia Volpe si esibirà, e nel locale si avrà contemporaneamente la possibilità di assaggiare qualche prelibatezza della casa: il servizio attento e professionale, tende quasi ad anticipare i desideri dell’ospite; la cucina si ispira alle ricette tradizionali pugliesi, molto buone sia all’occhio che al gusto.

Ma l’attrazione della serata sarà senza dubbio la musica: già la prima volta in cui ci si imbatte nella voce e nella grinta di Ilenia Volpe, se ne resta piacevolmente colpiti.
Al Tolleranza Zero, la Volpe si esibirà con brani che sono stati interpretati anche da Giorgio Canali e Simona Gretchen, oltre che la bellissima “Fiction”, che rappresenta, come molti sanno, una collaborazione della Volpe con il Giorgione nazionale (presente alle chitarre).
Molti brani saranno tratti dal disco “Radical chic un cazzo” uscito nel 2012 e composto sia da alcuni brani già suonati dal vivo, che da inediti assoluti.

 La storia musicale della Volpe, è molto semplice: dopo essere entrata a far parte del progetto “Operaja Criminale”, band prodotta da Giorgio Canali, nel novembre 2010 inizia a suonare con i MUG, band che miscela sonorità post-rock all’elettronica.
Già nel Settembre 2011 vince il Premio “Giuria di Qualità” al M.E.I. Supersound 2011 di Faenza.
Insomma la Volpe conta nella sua carriera musicale risultati significativi ma anche incidenti e momenti difficili, che oramai ha superato. La corporatura minuta e lo sguardo quasi timido, così diverso dagli altri cantanti del genere, apparentemente la rendono fragile e delicata; ma appena la sua musica inizia si avrà una vera e propria esplosione di suoni duri e arrabbiati, mescolando i gusti della Volpe con quelli dei suoi fans, in un mix molto eterogeneo e strepitoso.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *