In Salento, la fiera della Madonna delle Grazie

12-4-2015 #fieramadonnagrazie #fieresalento

La bellissima e famosissima Fiera della Madonna delle Grazie, si svolge la prima domenica dopo Pasqua quest’anno il 12 Aprile 2015.

In Salento, la fiera della Madonna delle Grazie

Nel Rione Tutino di Tricase, la Madonna delle Grazie è particolarmente venerata in un luogo legato ai lontani traffici sulla via del Mediterraneo, ma anche ai commerci oltremare.
E’ un’ antichissima tradizione quella della Fiera della Madonna delle Grazie, tanto da perdersi nelle nebbie dei secoli sulle remote origini del paese che sarebbe sorto sul luogo di un già affermato e consolidato mercato.

Anche per il 2015 torna a rivivere la Fiera della Madonna delle Grazie, un tuffo nel passato tra mercati, spettacoli, mostre e momenti culturali. Anticamente a scandire il corso delle stagioni a Tricase, fiere e mercanti portano le innovazioni con il commercio da Oriente e dal Nord Europa. Oggi, prodotti della terra, ceramiche salentine, stoffe, pelli e bestiame fanno della Fiera di Tricase una tradizione che vivrà per millenni.
Il Comitato organizzatore, dopo attenta ricerca storica negli statuti del Comune di Tricase, propone in contemporanea anche una mostra di antichi oggetti storici, una mostra-mercato di merci tipiche del tempo passato: tessuti pregiati, canapa e lane del Salento, cavalli e asini. Si potrenno inoltre assaggiare i prodotti tipici locali di “casari” e “vinari”, rallegrati da musiche salentine e saltimbanchi.

La manifestazione si è ormai affermata come una delle più importanti rassegne enogastronomiche del Salento e una vetrina unica
delle eccellenze del territorio salentino. All’evento partecipano inoltre
centinaia di espositori provenienti da tutta la Puglia, tutti attentamente
selezionati in nome della qualità dei prodotti esposti. Oltre all’enogastronomia,
La fiera offrirà per il 2015 ampio spazio all’artigianato d’eccellenza, a laboratori didattici, iniziative culturali e turistiche, mostre e spettacoli.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *