La Cronoscalata sulla Loggia delle Puglie

Sant’Agata di Puglia viene denominata “La Loggia delle Puglie” oppure “Lo Spione delle Puglie”: adagiata su uno dei monti dell’Appenino Dauno Meridionale, ha una posizione geografica tale da consentire una magnifica veduta dal Gargano al Tavoliere, dai monti della Basilicata a quelli della Campania, alla moltitudine di paesi e città di queste tre Regioni.

Ecco perchè la ridente cittadina ha il soprannome di “Loggia delle Puglie”, ed ecco perchè è qui che il 21 Ottobre 2012 verrà organizzata una gara ciclistica su strada di 12 km, valida come prova del Campionato Regionale della Montagna.
La gara prende il nome di “Cronoscalata sulla Loggia delle Puglie” e la partecipazione è aperta a tutti i cicloamatori, di ambo i sessi e in possesso di idoneità medico sportiva. I partecipanti devono essere affiliati UDACE-CSAIN – F.C.I. – U.I.S.P. o di un altro ente di promozione nazionale di ciclismo.

Il borgo medievale della Loggia delle Puglie, di forma piramidale, con in cima l’imponente Castello Imperiale, farà da sfondo a questa bella manifestazione, che rientra nel programma “Eventi d’Autunno ’12”, una serie di iniziative turistiche che il Comune di Sant’Agata di Puglia, in collaborazione con la Pro Loco “Pierino Donofrio” e l’Associazione Santagatesi nel Mondo, ha organizzato, per proporre il suggestivo contesto architettonico ed ambientale della Loggia delle Puglie quale luogo d’eccellenza per il turista.

Numerosi i luoghi naturali interessanti che durante la gara si attraverseranno: i boschi di Cesine, Monte Croce, Serbaroli; i corsi d’acqua, tra cui il Frugno, lo Speca e il Calaggio, in questo periodo sono piacevoli e ricchi di acqua. La Cronoscalata è stata organizzata sulla Loggia delle Puglie perchè il territorio è ricco di aziende olearie e agricole, ed i tanti borghi costituiscono un vero e proprio itinerario rurale. Le pecurialità ambientali e la particolare posizione geografica, l’aria salubre, la storia, l’arte, i tanti monumenti, le tradizioni, la genuina gastronomia, fanno di Sant’Agata di Puglia una eccellente meta turistica.

Nel mondo del ciclismo poi, i passi di montagna sono particolarmente importanti perché i ciclisti devono affrontare pendenze rilevanti e percorrerle nel minor tempo possibile. Nella storia del ciclismo hanno di fatto rappresentato scenari unici per sfide epiche tra corridori: e così accadrà nella Loggia delle Puglie, attraversando i territori boschivi di Pozzillo, Coste e Difesa.
Il ritrovo degli atleti, sarà alle ore 8.30 presso Piazza XX Settembre a Sant’Agata, dove ci sarà anche la Segreteria Corridori per il ritiro dei pettorali e dei pacchi gara.
La partenza è fissata per le ore 9.30.
Per coloro che aspettano i corridori, ci saranno numerose oppurtunità di poter visitare la bella cittadina pugliese, sempre molto elegantemente preparata, grazie agli addobbi floreali realizzati davanti alle abitazioni dai singoli cittadini, che mettono in risalto i caratteristici vicoli del paese trasformandoli in veri e propri angoli fioriti belli da guardare e da visitare.
La premiazione si terrà alle ore 12.00 e saranno premiati, alla presenza del sindaco del Comune di Sant’Agata di Puglia, i primi cinque arrivati di ogni categoria.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *