La Fiera di Sant’Irene a Lecce

La Fiera di Sant’Irene a Lecce, dal 3-5-2013 al 6-5-2013, Lecce

La Fiera di Sant'Irene a LecceLe tradizioni sono parte integrante dell’identità salentina: esistono ancora oggi maestri artigiani in grado di portare avanti le antiche consuetudini. A Lecce, una testimonianza di tutto questo si ha alla Fiera di Sant’Irene, che avviene ogni anno in Via Vittorio Emanuele, nei pressi della Chiesa dedicata alla Santa, la Chiesa di Sant’Irene dei Teatini: Santa Irene da Lecce, fu patrona della città fino al 1656.

La fiera è tutta basata su prodotti artiginali. Nei dintorni di Lecce, nei paesini ubicati sulle pendici delle Serre, ci sono molti vasai, che producono ancora recipienti per conservare sotto sale e sott’olio le olive, le melanzane, le zucchine o altro. Altri vasai producono con l’argilla: anfore, giare, “gozze”, pignate ed altri recipienti rustici o colorati.

Famosi anche i “maestri seggiari” cioè degli impagliatori di sedie, la cui lavorazione è particolarmente curata e apprezzata. Sedie costruite con i legni pregiati dei boschi del Salento, con gli schienali spesso riccamente intarsiati. Famosa pure la produzione di cesti e mobili di vimini, “canestri”, “fiscelli”, “crivi”, capolavori dell’abilità e bravura artigianale realizzati con salice grezzo. Col legno vengono pure prodotti mortai e timbri per dolce e pane.
A Lecce un’antica tradizione di creta e ceramica vede i fischietti e le tipiche anfore decorate, oltre che maschere in pietra e legno o scolpite nel tufo locale.
Lecce annovera pure bravi liutai, per non parlare poi degli stupendi tessuti e coloratissimi costumi fatti a mano su antichi telai, in seta o broccato, oltre a tappeti rustici, coperte, tovaglie, ricami.
Tra i prodotti artigianali da gustare molte specialità dolciarie che ricordano la tradizione come “il pasticciotto”; rinomati quei luoghi ove si fanno i biscotti tipici, i “mostacciuoli” fatti di farina, vino, mandorle e miele; famosi anche i dolci che si mangiano con la maestria di un tempo, risultato di una vecchia professionalità artigianale

Lecce è quindi ricca di prodotti tradizionali così specifici e caratteristici da essere riproposti ogni anno alla bella fiera di Sant’Irene, tanto da attrarre ogni persona voglia conoscerli come componenti identificativi dei questo affascinante territorio.
Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *