La lunga festa a Conversano in onore di Maria SS. della Fonte

dal 3-5-2014 al 26-5-2014 #mariassdellafonte #conversano #salento

In Salento, non esiste paese ove non si festeggi il proprio Santo protettore, non c’è luogo che non si animi durante una festa religiosa, che non avverta quella suggestione magica ricca di richiami al passato, di memorie spesso perdute che vogliono rivivere.

La lunga festa a Conversano in onore di maria SS. della Fonte

A Conversano, in una lunga girandola di eventi ed emozioni a cominciare da sabato 3 Maggio 2014, si festeggia Maria SS. della Fonte. La leggenda narra che nel che 487 d.C. il protovescovo Simplicio in Africa trovò un’icona gettata in un falò,la estrasse dal fuoco e la porto via mare in Puglia.

Il Tempietto allestito in Villa Garibaldi a Conversano per l’omaggio floreale, sarà arricchito dalle testimonianze della gente, da fiori e fasci d’erba che gli anziani depositeranno, e che resteranno in loco durante l’intero periodo di festeggiamenti religiosi.
Tradizionalmente, l’icona della Madonna verrà condotta al penitenziario e alla Casa di Riposo per anziani, nelle date del 4 e dell’11 Maggio.

Il popolo salentino è molto religioso, amante di ciò che meraviglia ed esalta, ed è proprio a Conversano che la religione ha bisogno d’un esteriore manifestazione: rendere lunghe e cariche le feste religiose, rappresenta un innato sentimento di magnificenza e di fasto, che si traduce anche nei numerosi concerti organizzati: nella Cattedrale, spicca quello in onore di Maria SS. della Fonte, in cui verrà suonata l’“Ave Maria” a cura dell’Associazione “G Piantoni” di Conversano, nel 1° Anniversario dell’Incoronazione dell’Icona della Madonna della Fonte da parte di S.S. Papa Francesco.
Il 24 Maggio, sempre all’interno della Cattedrale, ci sarà il concerto per organo a cura del M° Domenico Tagliente, Docente di organo al Conservatorio di Monopoli. Molto suggestiva anche l’esibizione della Grande Orchestra di fiati “Ligonzo” Città di Conversano diretto dal M° Angelo Schirinzi.

Durante la festa religiosa, oltre a scrosci di bande, spari di mortaretti e fuochi pirotecnici, verranno organizzate fiaccolate e lunghe processioni in un’apoteosi di ceri ardenti: alle 20.30 del 3 Maggio, partirà una fiaccolata di preghiera con l’Icona della Madonna per le vie della Città, che si ripeterà alle 19.30 del 13 Maggio.

Il momento festivo di Conversano continua con concerti per le vie della cittadina, tra iniziative da sostenere, valorizzare e rigenerare nel tempo: per il 23 e il 24 Maggio è previsto il concerto con “U Tammorr d’Maul” sia a Triggianello che a Conversano, dalle forti valenze morali oltre che culturali ed umane.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *