La Notte Rosa di Otranto, VI edizione

La Notte Rosa di Otranto, VI edizione, dal 20-6-2013 al 21-6-2012, Otranto

La Notte Rosa di Otranto, VI edizioneAd Otranto torna anche nel 2013 la Notte Rosa, uno spazio al femminile che si propone come un punto di riferimento per le donne della bella cittadina pugliese e non solo. Si tratta di uno spazio in città dove riflettere e promuovere solidarietà e cultura sulle questioni di genere e sulla realtà che oggi vivono le donne.
La VI edizione della Notte Rosa si aprirà all’insegna della necessità di eventi e momenti simbolici che esaltino ancora i progressi compiuti dalle donne, che evidenzino le loro idee, i loro talenti, i loro successi
Numerose sono le istituzioni ad Otranto che hanno fatto passi da gigante, fornendo risposte concrete ai bisogni delle donne e delle famiglie, e la Notte Rosa organizzata a Otranto fornisce un posto ideale dove le donne possono incontrarsi, confrontarsi e aiutarsi esprimendo una socialità aperta e attenta ai problemi ed alle sfide che il mondo globalizzato ci pone.

Quello della Notte in Rosa è ormai un appuntamento tradizionale per l’estate di Otranto, che vedrà svolgersi iniziative al Lungomare degli Eroi e a Largo Porta Alfonsina; le iniziative si allargheranno, come per l’edizione del 2012, ad altre città pugliesi, come Conversano e Foggia.
La Notte Rosa di Otranto è anche uno spazio dove fare cultura leggendo e scrivendo, conversando e raccontando di sé stesse e delle altre, valorizzando la dimensione della memoria.
Le donne, al giorno d’oggi, subiscono numerose molestie sessuali, vengono maltrattate sono vittime delle discriminazioni; la figura femminile viene ancora considerata inferiore anche in campo lavorativo.Si è combattuto fino a quando, nel 1946, la donna ha ottenuto il diritto al voto, e in onore di questa continua lotta, che dura da anni, si organizzano numerosissime manifestazioni come quella di Otranto dove si possono esprimere le proprie opinioni.

Spesso si viene accusate di essere femministe, ma ciò non è assolutamente vero: la Notte Rosa valorizza anche la presenza delle donne nell’arte, nella cultura e nel mondo del lavoro e delle professioni nella sua accezione più ampia.
Verranno affrontati temi come la parità uomo-donna, il riconoscimento del ruolo delle donne nel mondo economico e produttivo; la conciliazione dei tempi vita-lavoro, la promozione di un’immagine positiva del corpo e della mente delle donne, pratiche di conciliazione, misure specifiche di sostegno al reddito per le famiglie, flessibilità in azienda.

Come ogni anno, ci sarà anche intrattenimento con musica, recital, teatro, esercizi commerciali aperti fino a tardi, laboratori dedicati alle bambine e ai bambini. Ma anche spettacoli, momenti di incontro e di denuncia per dire no alla violenza e ai maltrattamenti, sempre più diffusi ed estremi tra le mura domestiche e fuori, nei confronti di mogli, fidanzate, giovani.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *