La Sagra dei Sapori Antichi di San Pietro in Lama

Aggiornamento: la sagra non viene più svolta da anni

#gliantichisapori #sagresalento

A San Pietro in Lama, la gente fiera delle proprie radici, accoglierà i visitatori con animo aperto e curioso offrendo sapori, immagini e colori che rendono diversa l’estate di queste parti, trasformandola in una stagione di delizie.

La Sagra degli Antichi Sapori anche per il 2014 infatti offrirà una miriade di sapori antichi, rappresentando un itinerario enogastronomico nella storia, nella tradizione e nella cultura salentine.

La Sagra dei Sapori Antichi di San Pietro in Lama

Offerte in serata, su stand appositamente allestiti, le delizie dei prodotti della terra e del passato, che hanno permesso a San Pietro in Lama di essere inserita tra le cittadine con le sagre più tipiche, non mancheranno di soddisfare i palati più esigenti. Asssaggiando i sapori antichi, appare chiaro che non esistono manuali di ricette salentine tramandati nei secoli, per cui ogni riferimento di un piatto tipico viene effettuato considerando che, sopratutto a San Pietro in Lama, gli influssi greco-bizantini sono stati più importanti di quelli arabi, che gli influssi normanni e svevi sono stati quasi irrilevanti e che quelli spagnoli e poi borbonici sono stati scarsi, mentre con l’unità d’Italia si è assistiti ad una maggiore mescolanza degli usi e dei costumi.
Si troveranno dunque anche per il 2014 piatti antichi, come quelli a base di farina poco raffinata oppure di orzo; piatti a base di verdure selvatiche; piatti a base di pesce azzurro, carne di cavallo, interiora dell’agnello detti turcineddi.

Molti i punti di ristoro allestiti nel centro della cittadina salentina, dove si potranno gustare anche ricette della odierna cucina tipica locale condite con salvia, rosmarino, timo, maggiorana, menta, origano.
Il tutto innaffiato, naturalmente, dall’olio extravergine d’oliva del Salento e dal vino salentino, prodotti tipici di punta ormai rinomati ed apprezzati.

San Pietro in Lama è una realtà che da vari anni si impegna per lo sviluppo del proprio territorio e vuole essere, oggi come ieri, ancora protagonista. Lo è, grazie all’impegno ed al lavoro dei suoi tanti volontari che con operosità ed entusiasmo rendono possibile la realizzazione di questa manifestazione, facendo di questo evento un momento irrinunciabile per la vita del paese e continuando, con rinnovata energia, a proiettarlo nel futuro.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *