La Sagra del Maiale a Bari Santo Spirito

La Sagra del Maiale a Bari Santo Spirito, 16-7-2013, Bari

La Sagra del Maiale a Bari Santo SpiritoDurante il mese di luglio il piccolo quartiere di Santo Spirito, a Bari, si anima con la famosissima sagra del maiale.
Lungo la via principale vengono allestiti i banconi con le griglie e le braci per cuocere la carne, e le griglie sprigionano nell’aria il caratteristico odore di carne alla brace che il venticello serale porterà alle narici solleticando l’appetito.
Il quartiere sorge all’estrema punta nord di Bari, e il porto e il lungomare ancora oggi costituiscono il centro vitale di questa zona, conosciuta dai santospiritesi come “Marineria”. E’ qui che si tiene la famosa sagra, la quale si prefigge lo scopo di diffondere all’esterno del territorio del quartiere quei prodotti tipici locali ottenuti da questi animali: salsiccia, salumi, porchetta, lardo. Si potranno gustare costate, spiedini, salsicce, fegato, pancetta e bistecche.

Ulteriore finalità della Sagra è poi quella di rivalutare un’attività, l’allevamento del maiale, che, seppure in declino, è particolarmente diffusa nelle zone attorno a Santo Spirito, e che, soprattutto nei periodi più difficili, ha rappresentato una delle componenti più rilevanti dell’economia del luogo. La sagra ospiterà una delle tradizioni più antiche e radicate della cultura contadina pugliese: la smettitura del maiale, la preparazione dei salumi e la mostra dei prodotti lavorati e destinati alla stagionatura. Verrà lavorato il maiale secondo l’antica arte pugliese: le salsicce, le braciole e le costatelle si potranno anche comprare e portare a casa. Il programma della Sagra del maiale di Santo Spirito, prevede anche la lavorazione delle mezzene dei maiali (le metà simmetriche di un suino): specialisti del mestiere spiegheranno passo a passo le varie fasi della lavorazione del maiale fino all’ottenimento degli insaccati, rivolgendosi a tutti coloro che non conoscono più queste antiche tradizioni ormai totalmente soppiantate dalla lavorazione industriale.

In serata aprirà lo stand gastronomico con menù preparati da cuochi esperti e uno spazio dedicato alle degustazioni guidate di piatti tipici ed eccellenze del territorio pugliese. La Sagra del maiale infatti ospiterà anche una ricca e variegata mostra mercato dei prodotti tipici di Bari (orecchiette, funghi, olio d’oliva, vino, miele, frutta secca, pane casereccio, formaggi) oltre agli apprezzati prodotti dell’artigianato locale.

La giornata sarà allietate da tanta buona musica e offrirà l’occasione ai numerosissimi visitatori provenienti dalle zone vicine ma anche dal resto della Puglia, per scoprire Santo Spirito come suggestivo quartiere della parte più profonda di Bari.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *