La Sagra dell’anguria di Botrugno

La Sagra dell’anguria di Botrugno, dal 17-8-2013 al 18-8-2013, Botrugno

 La Sagra dell'anguria di Botrugno

L’anguria è da sempre uno dei simboli dell’estate: a Botrugno, poi, il gusto fresco ed il profumo gradevolissimo dell’anguria rappresentano l’icona della bella stagione, tanto che ogni anno viene organizzata la Sagra dell’Anguria, appuntamento attesissimo in tutto il Salento.
L’anguria offerta gratuitamente per due giorni, su stand allestiti nel centro della cittadina, rinfrescherà, disseterà, e renderà dolci e succosi tanti momenti, anche grazie a una serie di iniziative collaterali tese alla valorizzazione del territorio di Botrugno, sia dal punto di vista turistico che per la promozione dei prodotti locali.
Lo scopo di tale organizzazione è nato dalla necessità di far interagire cultura e tradizioni per una salvaguardia delle usanze contribuendo così anche allo sviluppo sostenibile del territorio.

Tutti conoscono le caratteristiche, le varietà, le proprietà nutritive, i benefici per la salute, dell’anguria, che proprio il basso apporto di calorie, la freschezza e la capacità di saziare, la rendono un cibo ideale in estate.
Il modo migliore per assaporare una fetta di cocomero, è assaggiarla, come tutta la frutta, al naturale, e molte pause rinfrescanti verranno offerte a Botrugno, durante le due giornate estive dedicate solo a questo a questo frutto.

Sui vari stand si troveranno macedonie e originali spiedini, gelati, semifreddi, sorbetti dissetanti. Infine, il 18 Agosto, si terrà la famosa e attesissima gara dei mangiatori d’anguria, con anguria coltivata nel territorio di Botrugno, dove ha raggiunto vette d’eccellenza per la sua elevata qualità.
La prelibatezza dell’anguria di Botrugno verrà valorizzata anche quest’anno in agosto, attraverso momenti di festa paesana, tra balli e fuochi artificiali.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *