Laboratorio di Cabaret

Quando si parla di sviluppo personale si fa riferimento alla crescita delle proprie capacità, dei propri talenti. In ambito di miglioramento personale, i laboratori di cabaret, sono una straordinaria palestra di sviluppo delle capacità comunicative ed espressive.
L’ Associazione Culturale Scenastudio, in collaborazione con Democomica di Milano, nella splendida cornice di Lecce organizza un affascinante Laboratorio di Cabaret, dedicato agli aspitanti artisti salentini, che durerà fino all’ 11 Marzo 2012.
Si tratta di un gruppo diretto da Germano Lanzoni e Rafael Didoni, nato nel 2005 intorno al laboratorio del “Martedì sera” del Circolo “ARCI Cicco Simonetta” di Milano.
In Italia esistono tantissimi laboratori teatrali e ci sono tanti e tanti bravi cabarettisti. I più famosi si vedono in spettacoli come Zelig oppure al cinema. Ma la Democomica di Milano lavora in un contesto di eccellente scenografia comica, ed è un esempio di come cabarettisti di ogni età, con doti comunicative sopra la media, sono in grado di trasmettere messaggi ad alto contenuto terapeutico.

Nella Democomica, un ruolo centrale lo svolge la vicinanza degli aspiranti cabarettisti agli attori. Essere a pochissimi metri di distanza dà la possibilità di vedere, sentire e percepire le loro emozioni, la loro comunicazione, il loro stile, la loro allegria; e solo in questo modo si apprende questa meravigliosa arte.

La Democomica sa perfettamente che la comicità e la satira donano quell’armonia e quella serenità uniche nel loro genere. Essere vicino agli attori comici è come respirare con loro, è come comunicare con loro, ma è anche come vivere con loro, con le battute, con le emozioni, con le loro interpretazioni, ma anche con le loro paure e improvvisazioni, con i loro errori.

Il cabaret non è soltanto dire battute che fanno ridere ma è essenzialmente comunicare con i tre livelli della comunicazione: verbale, non verbale e paraverbale. Democomica è un gruppo di comici che prova a riprendere il filone alternativo  dei padri milanesi, e che non si pone come obiettivo principale di lavoro lo sbocco televisivo, ma la qualità della performance live.

Le lezioni a Lecce saranno tenute dagli artisti di Democomica. Il corso sarà condotto da otto attori, o coppie di attori, provenienti dall’area milanese. Gli argomenti trattati saranno diversi incontro per incontro a secondo del docente e delle sue caratteristiche professionali. Si andrà dall’improvvisazione alla scrittura comica, dalla battuta al gesto, dalla costruzione della situazione che faccia ridere al motore perpetuo della comicità.
Antonello Taurino si occuperà dell’improvvisazione, Robin Scheller di come fare il clown, Enrico Veronica della scrittura comica, Flavio Pirinin della canzone comica, Walter Maffei della magia comica, Mirabella&Draghi del Teatro di strada, i Martelli Frax di Clownerie, gag e comicità per bambini, Germano Lanzoni del monologo di satira, Cinzia Marseglia di come prendere la propria vita come spunto comico,Rafael Didoni e Fausto Solidoro della creazione  del personaggio.

La comicità, abilità di eccellente fattura, aiuta le persone a sciogliere quei blocchi energetici che la quotidianità e la routine accumulano sopra le loro spalle. Passare una serata in un laboratorio teatrale è la chiave di benessere per ognuno di noi.

Per info:
Associazione culturale SCENASTUDIO
Lecce
via Sozy Carafa 48/b
tel 0832 523264,  348 1731100, 327 5611519

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *