Le mostre di Antiquariato in Puglia

Le mostre di Antiquariato in Puglia, dal 2-6-2013 al 16-6-2013, Oria, Ostuni, Martina Franca

Le mostre di Antiquariato in PugliaLe mostre di antiquariato dell’Alto Salento sono un punto di riferimento per antiquari, collezionisti ed appassionati di oggetti d’epoca. I luoghi in cui si tengono queste mostre durante il mese di Giugno del 2013, si trovano al centro di un territorio che ha radici ben fondate nella tradizione antiquaria e rappresentano quindi il luogo ideale per ospitare queste rassegne d’arte, e sono in grado di comprenderne anche le evoluzioni in termini di gusto e di cambiamenti sociali.
Le mostre di antiquariato di Oria, Ostuni e Martina Franca, non si configurano però solamente come semplici mostre-mercato, ma anche come luogo di cultura e di dibattito grazie ad un ricco programma di incontri a tema e momenti di scambio di idee con esperti.

Il 2 giugno 2013, la prima domenica del mese, ad Oria si terrà la prima di queste affascinanti rassegne, che si imporrà nel panorama inflazionato delle mostre antiquarie pugliesi come una ventata d’aria fresca ed un’iniziativa capace di andare in controtendenza, vivacizzando un mercato ormai stagnante.
Nonostante il momento di difficoltà del mercato, rallentato dalla crisi economica, l’affluenza dei visitatori si attende cospicua, perchè oggi pare dimostrarsi un rinato interesse per l’antiquariato.
In una scenografia sobria ed elegante come l’Alto Salento, il centro di Oria sarà la cornice prestigiosa dell’esposizione dedicata al mondo dell’antico e all’eccellenza delle arti decorative e figurative.

La seconda domenica del mese, quella di Ostuni si presenta come una delle mostre antiquarie più belle della Puglia, avendo rinunciato a tutte le complicazioni che arricchiscono ed appesantiscono rassegne assai più blasonate. La scelta accurata dei mercanti invitati permetterà di mantenere concorrenziali anche i prezzi degli oggetti esposti, riuscendo ad attrarre i collezionisti più accorti.
Mobili, sculture, dipinti, disegni, tappeti, porcellane, libri, argenti, gioielli di grande pregio stimoleranno e faranno crescere l’amore per l’arte antica di qualità, passioni ed interessi che mai vengono meno perché rappresentano uno stile di vita che supera i consumi, le mode e le tendenze.
La mostra di Ostuni racchiude le specificità artistiche e culturali della Puglia in una visione d’insieme ampia ed eterogenea, che volge lo sguardo a studiosi, curatori museali, collezionisti colti e raffinati.
Sarà anche un’occasione da non perdere per visitare il centro storico ottimamente conservato di Ostuni, e per gustare degli scorci carichi di fascino.
Va segnalato che oltre al settore dedicato ai mobili di antiquariato esiste anche quello dell’artigianato artistico tipico pugliese: c’è chi lavora il vetro, chi i pizzi, chi il legno, chi l’argento in un’affascinante percorso che non smette di incantare il visitatore.

Il 16 giugno 2013, a Martina Franca saranno presenti tanti qualificati mercanti invitati da ogni luogo della Puglia, che trasformeranno la bella cittadina dei trulli, in uno scrigno ricolmo di preziosi tessuti antichi, di tappeti finissimi delle più celebri manifatture urbane e di rustici esemplari delle più rinomate tessiture tribali.
Esistono molte altre mostre similari in giro per la Puglia, in special modo nei borghi medievali del sud del Salento, ma sul genere della Mostra di Martina Franca non ce ne sono. Nel caso di Martina Franca non esiste solo un edificio ove si svolgerà la Mostra di Antiquariato, ma tutto il centro storico si animerà nelle vecchie botteghe restaurate, in antiche cantine ed in edifici storici pieni di fascino, ed accoglierà numerosissimi espositori da tutta la Puglia. Si balzerà indietro nel tempo: il centro storico sarà da percorrere quasi interamente per godere di scorci memorabili per appassionati di fotografia e per individuare alcuni particolari davvero interessanti.
Si troverà di tutto: dagli arredi antichi a quelli dello Stato Pontificio, dai mobili Genovesi a quelli del Regno delle due Sicilie,e poi ancora vetri, maioliche, importanti terracotte, gioielli e antichi strumenti musicali di inestimabile
valore.
Martina Franca sarà, dunque, un salotto abitato dalla bellezza, quella vera, senza confini di spazio, tempo e luogo; sarà un viaggio affascinante tra le epoche e gli stili testimoni dell’evolversi del gusto e dell’arte nella storia.

Le mostre di antiquariato dell’Alto Salento si prefiggono l’intento di stupire i visitatori con le forme artistiche più varie, in uno scenario incantevole come le vie dei centri storici di queste belle cittadine. Queste mostre dell’antiquariato rappresentano uno degli eventi più importanti e attesi di questo periodo dell’anno, proponendosi come rassegna di “tesori” d’arte di varie epoche e tipologie.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *