L’emozione di un concerto di Mina, a Bari

9 maggio 2015 #concertominiamanti #concertipuglia

Bari regala un tributo a Mina, la grande Signora della musica Italiana. L’art club La Fonte delle Muse, per la prima volta sulla piazza di Bari, infatti ospita “I MinAmanti” con la splendida voce di Carmen D’Urso e un gruppo di eccellenti musicisti già conosciuti per la loro bravura attraverso varie altre esibizioni.

Mina Bari 2015Mina è la più grande voce italiana di sempre; nell’immaginario collettivo per gli italiani Mina è un patrimonio del quale andare orgogliosi. Mina ha incarnato il modello del talento e della diva dello spettacolo sulle scene, in televisione e nei suoi dischi, e ha fatto la storia della televisione italiana negli anni ’60 e ’70 per poi decidere di non apparirvi più. Ecco perchè la band “I MinAmanti” ha deciso di renderle un tributo.

La band “I MinAmanti” nasce dall’incontro di musicisti provenienti da esperienze musicali diverse, tutti “innamorati” della grande Mina, come il nome sta ad indicare. Da sempre si è esibita ottenendo un buon interesse di pubblico e degli addetti ai lavori, e di recente, con nuovi stimoli e una nuova formazione di musicisti professionisti, ha cominciato una nuova avventura nel nome della grande Mina, l’unico caso al mondo di un artista che non si concede ai media (infatti non rilascia interviste e non fa né recitals né apparizioni pubbliche da più di 20 anni) rimanendo ugualmente al primo posto in classifica ogni volta che pubblica un nuovo disco.

Lo spettacolo, che proporrà vecchi e nuovi successi della cantante, si svolgerà a partire dalle ore 21,00, in una location splendida, dove i 5 elementi del gruppo si esibiranno e il palcoscenico verrà allestito con particolari scenografie e giochi di luce, per uno show concerto tributo nazionale a Mina di quasi 2 ore.

Carmen D’Urso, cantante poliedrica e dinamica in continua evoluzione e ricerca artistica, fin da piccola ha dimostrato il suo amore per l’arte: canta, balla, recita e disegna; oggi, il canto per lei è focalizzato soprattutto sulla grande Mina e rappresenta il principale mezzo di espressione che approfondisce sempre più. In particolare la sua voce che sembra realmente quella di Mina, terrà compagnia agli appassionati insieme al basso di Beppe Petruzzella, alle tastiere di Domenico Muti, alla batteria di Pasquale De Marco, alle chitarre di Vito e Corrado Ribera.
Per info:
La Fonte Delle Muse
Via Mons. Nicodemo, 8
Start: ore 21:00
ingresso riservato ai soci e ai loro ospiti
Prezzo soci e loro ospiti: 15.00 euro.
Solo Bar con stuzzicheria compreso concerto: 10.oo €
Tel. 368-3080134

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *