Locus Festival, IX edizione a Locorotondo

Locus Festival, IX edizione a Locorotondo, dal 26-7-2013 al 10-8-2013, Locorotondo

Locus Festival, IX edizione a LocorotondoTanti famosi artisti pronti a d esibirsi in Puglia, a Locorotondo, per la IX edizione del Locus Festival, che anche per il 2013 si preannuncia come l’evento musicale dell’estate, con tante serate ricche di performance live e sorprese.
Si tratta di un grande evento della stagione estiva di Locorotondo, una eccellente proposta della cittadina pugliese che si svolgerà dal 26 Luglio al 10 Agosto per le vie e le piazze di Locorotondo. Evento importante, per un progetto che prosegue nel tempo, ed allo stesso tempo importante per la cittadinanza come indice della presenza attiva di giovani e di realtà propositive. Locus Festival ha infatti l’obiettivo di riunire, per quanto più possibile, la maggior parte delle realtà artistiche e musicali mondiali, oltre a posizionarsi come effettivo grande evento della stagione estiva pugliese.

Il primo nome annunciato è quello del musicista americano Cody ChesnuTT, originario di Atlanta, in Georgia, che fin da giovanissimo si esibiva in diversi show; il primo successo giunse a vent’anni, quando fondò il gruppo dei  Crosswalk, ma il vero successo arrivò nel 2002 con l’uscita del CD “The headphone masterpiece” che conteneva “The sede”, poi diventata una hit nella versione suonata assieme ai Roots. E’ del 2012 “Landing on a Hundred”, il secondo lavoro di ChesnuTT, sebbene nel frattempo si sia dedicato a concerti, tournée e anche alla propria famiglia. Sarà ChesnuTT che aprirà il festival, proprio il 26 Luglio con il primo concerto ad ingresso gratuito nello storico Largo Mitrano.

In Valle d’Itria saranno la musica e i concerti a fare da ingrediente principale a questa attesissima festa; un secondo nome attesissimo è quello del pianista Robert Glasper, che si esibirà il 27 Luglio, cresciuto nel Texas in una famiglia dove la madre era pure musicista; la frequentazione di tali ambienti musicali ha costituito la sua prima e basilare formazione. Glasper si è fatto notare nei primi anni dello scorso decennio grazie alla sua musica che al jazz accosta con gusto le influenze della moderna black music.

L’ospite che si esibirà assieme a Robert Glasper è Bilal, una delle più belle voci del soul moderno. Il suo vero nome è Bilal Sayeed Oliver, ed è noto per le sue collaborazioni con artisti del calibro di Common, Erykah Badu, Jay-Z, Beyoncé, Guru, J Dilla, Robert Glasper, The Roots. Noti i suoi famosi successi tratti dagli album 1st Born Second (2001), Airtight’s Revenge (2010), e il recentissimo A Love Surreal (2013).

A Locorotondo prende il via, ricca di grandi nomi, una delle manifestazioni più attese dell’anno; anche negli anni precedenti, non erano mancate straordinarie performance come quella di Aloe Blacc del 2011, seguito da Dustin O’Halloran e Joan as Police Woman oltre che alla magnifica serata con Raphael Gualazzi.
Nell’edizione 2012 del Locus Festival invece fu il concerto di Nina Zilli a calamitare tutte le attese, oltre a Giovanardi e Violante Placido.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *