Luca Carboni a Lecce

Il 13 dicembre in concerto al Teatro Politeama Greco, alle ore 21.00, ci sarà il grande Luca Carboni. Parte il 7 Dicembre da Roma la tourneè che riporterà in giro per i palazzetti italiani Carboni: lo show è come sempre fra i più attesi della stagione, questo perchè Carboni si è costruito nel tempo e a suon di tour di immenso successo la fama di vera e propria star.
Bolognese, nato nel 1962, Carboni appartiene a quella scuola di cantautori che ha fatto nobile Bologna: proprio in una band, la Tebaldi Rock, è nato il musicista Carboni, che non aveva grandi ambizioni e lavorava in un negozio di scarpe per mantenre il gruppo. I suoi riferimenti erano il rock e il pop internazionale e la canzone d’autore alla Dalla e alla De Gregori. A diciassette anni, scioltosi il guppo iniziò a scrivere brani per gli Stadio (Dentro le scarpe, C’è, Vorrei, Ti senti sola, Allo stadio) per i quali contnuò a scrivere canzoni anche dopo il successo da solista.

“Senza Titolo” è il nome dell’undicesimo album di Luca Carboni uscito il 13 settembre scorso a cinque anni dall’ultimo disco di inediti, “Le Band Si Sciolgono” (2006), e a due anni di distanza dalla pubblicazione di “Musiche Ribelli” (2009), l’omaggio ai grandi cantautori italiani degli anni ’70.  L’album è stato registrato negli studi Fonoprint di Bologna, è scritto interamente da Luca Carboni e segna il ritorno della collaborazione con il produttore artistico Mauro Malavasi.

Sicuramente non deluderà le aspettative di fans che ormai si potrebbero definire viziati dalla carica, dai ritmi elettronici e dai giochi di luce che in questi anni Carboni ha mostrato durante i suoi show.  La scaletta dei brani prevederà il giusto mix fra i nuovi brani di “Senza titolo” ed i vecchi successi. Non mancheranno infatti i grandi classici  come “Silvia lo sai” e “Farfallina” (quest’ultimo con un milione di copie vendute).
Fin dal 1984, anno in cui vinse il Festivalbar nella categoria giovani, il successo fu enorme;  e nel settembre del 1985 uscì “Forever”, che raggiunse le 70.000 copie. Dopo varie composizioni, nel 1987, l’album contenente il singolo di punta “Silvia lo sai”, conquistò milioni di italiani e arrivò fino alle 700.000 copie per la sua dolcezza, per la particolarità del testo.

Dopo numerose partecipazioni ad eventi internazinali e l’incisione di dischi dal vivo, la sua presenza si fa sentire soprattutto in collaborazione con Tiziano Ferro in “Pensieri al tramonto”, e Pino Daniele in “La mia isola”.

Tra i vari brani  nuovi del pluriaffermato artista, si ricordano  “Fare Le Valigie”, e “Cazzo Che Bello L’Amore”, un brano elettronico e dalla sonorità molto vivida.Questa la tracklist di Senza Titolo:Altri brani dell’album sono: Tempo”, “Senza Strade”, “Riccione-Alexander Platz”, “Liberi Di Andare”, “Una Lacrima”, “Madre” e la meravigliosa “Il Fiume”.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *