Maglie e la Festa di San Nicola

dal 8-5-2015 al 10-5-2015 #festesalento #sannicola

San Nicola è il Santo patrono della ridente cittadina di Maglie e in ricorrenza della traslazione delle reliquie del Santo, ad opera di alcuni marinai baresi, si hanno da sempre grandi festeggiamenti.

SanNIcola A MAGLIE

San Nicola è tra i patroni più ricorrenti nella provincia di Lecce, ma sicuramente i festeggiamenti più suggestivi si svolgono a Maglie, quando la maestosa statua che vede il Santo in posizione alzata, con la mano destra nell’atto di benedire, e nella sinistra la mitra pastorale, viene portata a spalla dai devoti, seguita dalle massime autorità civili e religiose del luogo.
In processione anche le statue della Madonna delle Grazie e di Sant’Oronzo, co-protettori della cittadina

Suggestive luminarie, in Piazza Aldo Moro, alla luce delle quali si esibiranno vari concertisti bandistici, e si susseguiranno anche per il 2015, spettacoli di musica leggera, terranno compagnia ai numerosi visitatori che anno dopo anno apprezzano sempre più questa festa.

Inoltre, in occasione della Festa di San Nicola del 2015, Maglie non mancherà di far sfoggio dell’arte culinaria che da sempre contraddistingue questa cittadina.
La casistica delle feste salentine prospetta sempre un ampio ventaglio di offerta alimentare che riflette anche le diversità produttive degli ambienti fisici e le tradizioni gastronomiche del passato storico. Quest’ultimo, contrassegnato da una fondamentale semplicità di risorse e da un’altrettanta semplicità di ricette adottate nel prepararle, viene riproposto anno dopo anno in occasione della festa di San Nicola a Maglie.
I piatti antichi che, per lunghissimo tempo, avevano costituito
l’alimentazione base di gran parte della popolazione, in molti luoghi sono ormai scomparsi dalla cucina quotidiana; ma a Maglie, e in particolare in occasione di questa festa religiosa, è singolare notare come confluisca ancora questa antica cucina, che viene sentita come retaggio e patrimonio del passato , e della quale si conserva il ricordo e che ancora fa parte dell’alimentazione quotidiana.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *