Manifestazione di cultura libraria del Salento

Prenderà il via una  grande manifestazione per rendere la cultura a portata di mano e a portata di cittadino. Si può parlare in questi termini della manifestazione di cultura libraria del Salento, che comincerà il 24 novembre 2011 e darà la possibilità a chiunque lo desideri di poter soddisfare il proprio bisogno di dedicarsi alla lettura.
Alla manifestazione possono partecipare case editrici, rappresentanti, enti, istituzioni, aziende, associazioni di categoria e professionisti che operano nei settori dell’editoria e della multimedialità, della formazione, della ricerca.
Non mancheranno, tra i vari stand, postazioni con volumi di narrativa, saggistica, libri per ragazzi, enciclopedie e molto altro. Tra scaffali appositamente allestiti sarà possibile inoltre trovare numerosi dvd a carattere storico, geogafico e artistico.


La manifestazione vuole proporre a chi ama i libri recensioni e notizie, cuoriosità e classifiche, con la voce sincera di autentici librai; vuole essere un momento di apertura per  rappresentanti, enti, istituzioni, aziende, associazioni di categoria e professionistidel settore, vuole anche valorizzare le piccole case editrici, fuscelli di carta in un mondo sempre più ostile alle piccole realtà, e quegli editori indipendenti che pur contribuendo alla diffusione delle idee e della cultura non sempre per ragioni di profitto trovano spazio nelle librerie di catena e nelle grandi superfici.

Lo scorso 5 Ottobre, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, al Castello Carlo V di Lecce, per introdurre la manifestazione ha presentato il suo ultimo libro, edito per Rizzoli: “Fuori”, un saggio contro una classe politica che ha già sprecato la propria opportunità di cambiare le cose, tra sogni, idee e speranze di una nuova generazione.
Ovviamente ha promosso con grande entusiasmo la Manifestazione salentina, che ha visto come un modo per stabilire un proficuo rapporto con le realtà locali, un modo per collaborare nella promozione della lettura fra i giovani, un modo per trovare assistenza nella ricerca dei testi più adatti per ogni singola esigenza.
Come diceva qualcuno, un buon libro lascia sempre l’impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale: quando la letteratura è al suo apice, sembra sempre che ognuno ricordi qualcosa d’importante che si sapeva  ma di cui ci si era dimenticati.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *