Mercatino dell’artigianato di Acaya

Sono presenti tre piazze lungo la diagonale che corre verso nord-est ad Acaya, per concludersi con il convento dei frati minori. Questi elementi che definiscono il passato della cittadina e ne sottolineano l’aspetto militare,  vedranno in Piazza Vittorio Veneto ogni prima domenica del mese, un affascinante mercatino dell’atiquariato, che richiama turisti da ogni parte del Salento.

Si può scegliere tra numerosi manufatti artigianali: l’artigianato ha antiche tradizioni in Salento e caratterizza ancora oggi l’aspetto di numerose città. Sebbene molti mestieri siano quasi scomparsi (sarti, calzolai, costruttori di carretti, calderai e canestrai) i ceramisti, gli artigiani che producono marionette e i tessitori sono fortemente presenti. La richiesta è alta, non solo da parte dei turisti.  Non sempre è facile in questi mercatini trovare articoli di buona qualità e soprattutto a buon prezzo, è difficile fare un affare conveniente sulle bancarelle, ma il bello è anche guardarsi intorno.
Ogni prima domenica del mese nella frazione di Acaya il centro si anima per il mercatino dell’artigianato, un occasione per appassionati e curiosi: saranno allestiti i banchi con esposizione e vendita di oggetti di artigianato, usato vintage, piccolo antiquariato e collezionismo vario.

La ceramica ha sempre rispecchiato la creatività e l’amore per i colori di Acaya, qualità da sempre legate ai salentiniin generale. Al mercatino sarà ancora possibile trovare oggetti di alta e altissima qualità. Gran parte dei manufatti, come le piastrelle di maiolica pitturata, le statuette di terracotta e i modellini dei trulli tipici, si rifanno a oggetti della tradizione.
Per passare  a manufatti originali, delle foglie vengono intrecciate secondo antichi modelli per fabbricare borse, tappetini e cappelli.
La lavorazione del corallo, per cui in passato il Salento era famoso in tutto il Mediterraneo, è quasi scomparsa. Ciò nonostante, al mercatino di Acaya oltre a oggetti di vario genere, vengono proposti anche graziosi monili in filo argentato, conchiglie e perle colorate.
Le famose marionette pugliesi vengono realizzate in materiali diversi: i maestri artigiani fanno a gara nel creare burattini dai volti più espressivi.

Ovviamente, non mancano stand enogastronomici direttamente dai produttori locali: il paniere completo della spesa, la degustazione dei prodotti, prodotti artigianali e altro ancora saranno largamente presenti ad Acaya.
La Puglia è una di quelle regioni meridionali che in molte zone vive quasi esclusivamente di agricoltura. I principali prodotti sono il vino, l’olio di oliva, le mandorle e gli agrumi. La regione fornisce più della metà dei limoni e delle arance italiane. Anche la produzione di vino è considerevole, sia per quantità sia per qualità, sebbene oggi molte aziende abbiano abbandonato i vini tradizionali, più corposi e forti, per nuovi uvaggi, più leggeri e aromatici.

Piazza Vittorio Veneto
73029 – Acaya (LE)
telefono: 0832892292

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *