Minervino Murge

Lo chiamano “il Balcone delle Puglie”, ed è uno degli ultimi terrazzamenti del sistema collinare delle Murge, che si affaccia sulla valle del fiume Ofanto, dominando dall’alto tutta la valle dell’Ofanto. E’ qui che troviamo Minervino Murge, uno splendido paese arroccato sui pendii della collina che deve la sua origine più probabile ad un antico insediamento romano, da cui deriva il suo nome, dedicato alla dea Minerva da questi venerata.

Da visitare la Cattedrale dell’Assunta, di origine medievale, e quello che rimane dell’antico Castello.

Interessante anche la Grotta di San Michele, che si trova ai piedi di Minervino Murge in una vallata scavata dal corso di un torrente ora scomparso.

Nella grotta ora si trova una chiesa dedicata all’arcangelo San Michele, e ci sono molte testimonianze che già in epoca paleocristiana la grotta fosse utilizzata come logo di culto.

Un pensiero su “Minervino Murge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *