Monopoli e la sagra dell’agnello farcito

Per chi cerca una località singolare per trascorrere un fine settimana, tra la natura e l’arte, per gustare la tipica cucina pugliese e contadina e provare l’ospitalità tipicamente agrituristica, non può fare a meno di di visitare Monopoli. E’ uno dei centri più belli del territorio barese.
In occasione della Sagra dell’Agnello Farcito, sabato 13 ottobre 2012 il comitato della Contrada Tormento (Monopoli) organizza una festa ricca di profumi autunnali, in particolare dedicata all’agnello: la carne di agnello è poco grassa e molto saporita, ricca di calcio, ferro, vitamine, contiene più proteine del vitello, pur essendo scarsa di calorie.

Parlare genericamente di carne d’agnello è un po’ approssimativo, soprattutto nella zona di Monopoli, dove i controlli sulla filiera sono severi e tutti gli allevatori rispettano le misure di sicurezza alimentare; è possibile sapere tutto dell’animale: dalla nascita alla macellazione. L’agnello più apprezzato in Puglia è quello cresciuto su pascoli più “aspri” e quindi più leggero. Il colore della carne è rosa intenso, il grasso bianco-crema, mentre la tenerezza ed il sapore naturale sono in assoluto le qualità più gradite di questo prodotto. L’elevata qualità dell’agnello di Monopoli è data anche dal fatto che l’animale viene cresciuto ed allevato solo con l’obiettivo di produrre carne e non viene sfruttato per ottenere altri prodotti.

Sui vari stand si troveranno squisite specialità. La spalla d’agnello farcita,  è un piatto ricco e saporito che sarà servito agli stand della sagra di Monopoli, un piatto speciale per la gustosità e il profumo tradizionale e genuino degli ingredienti. Questa ricetta, discendente dalla tradizione contadina pugliese, vede una succulenta versione con ripieno di salsiccia barese: si tratta della tipica salsiccia di Sammichele di Bari inventata nel secolo scorsoche negli ultimi anni ha suscitato vasti consensi da parte dei buongustai: è una lunga fila senza legature, infilata a rosette in lunghi spiedi e cotta per pochi minuti sulla brace. Poi si mette nella spalla d’agnello, e i due sapori verranno mischiati in un connubio eccellente.
Anche il cosciotto d’agnello farcito sarà una delle specialità prepsentate alla Sagra di Monopoli, in cui verranno macinate finemente le carni unite al parmigiano e all’uovo, e si aggiungerà tartufo fatto a dadini, oltre a prezzemolo tritato, sale e pepe.
Petto e costolette sarenno presenti per tutta la serata: sono quelli che si prestano più degli altri per preparazioni gustosissime, però al contrario del pollo il petto e la parte più grassa, mentre le costolette non contengono grasso, e saranno cucinate direttamente in piazza fritte nell’olio extravergine d’oliva della Puglia.

La serata sarà animata dal gruppo di musica e danze popolari ”I cipurrid” con pizziche, tammurriate, tarantelle, quadriglie e danze di cerchio con un assaggio di repertorio napoletano.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *