Mostra a Bari, Emanuel Pimenta for John Cage

Mostra a Bari, Emanuel Pimenta for John Cage, dall’8-3-2013 all 11-3-2013, Bari

Immagini fotografiche e musica del compositore statunitense John Cage, uno dei protagonisti indiscussi del ‘900, saranno presentate dall’8 all’11 Marzo 2013 a Bari, in occasione del centenario della nascita e ventennale della scomparsa di John Cage. Si tratta di un particolare omaggio al compositore che avverrà in una location d’eccezione, il Castello Svevo di Bari, nell’ambito della manifestazione ExpoArte.
Reperti molto rari come immagini fotografiche, video e registrazioni, verranno presentati attraverso questa esauriente mostra, che rende omaggio a John Cage, un compositore che ha rotto la tradizione della musica, che ha segnato la storia culturale di un’ epoca che delinea l’intero Terzo Millenio.

Questa affascinante e suggestiva mostra sarà possibile grazie alla collaborazione del Direttore dell’ Expo Arte Amedeo Demitry e il gallerista Ninni Esposito, nonchè alla profonda visione dell’ Arte Internazionale della direttrice del Castello Svevo Anna Maria Lorusso Bolettieri, e il prof. Salvatore Buonomo, soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici.
Opere inedite, video, musica, preziosi documenti storici e immagini fotografiche di John Cage, dall’8 all’11 marzo saranno a disposizione del pubblico, compresi anche quelli che di Cage che sono considerati i lavori più visionari, un vero e proprio caposaldo della sua produzione, risultato di una delle più sconvolgenti e lungimiranti rivoluzioni della storia della musica.
Attraverso l’introduzione nella cordiera di oggetti d’uso quotidiano come viti e gomme per cancellare, il pianoforte di Cage si trasformava da strumento fondamentale della tradizione classica, in una specie di orchestra percussiva dai suoni inconsueti.

Il celebre musicista Emanuel Pimenta, ha tenuto diverse mostra in tutta Europa per rendere omaggio al suo grande maestro John Cage; il denominatore comune delle mostre è la curiosità intellettuale, la capacità di sperimentare ed operare, cose tipiche del compositore che, proprio grazie a questi artifici, aveva descritto una serie di panorami musicali dove il suono puro si mescola al casuale, e timbri controllati si mescolano alla strada.
Pimenta è stato tra i compositori che ha collaborato più attivamente con John Cage, e possiede rari documenti storici come video, pubblicazioni, partiture, singolari immagini tra queste l’unico magistrale lavoro fotografico del famoso loft di Cage.
Numerosa saranno anche le testimonianze di personaggi che, nel loro iter di lavoro, hanno vissuto con differenti approcci il rapporto tra il grande maestro e il “compositore mediterraneo”, come Cage era solito chiamare il suo amico Pimenta.

Per info:
Emanuel Pimenta for John Cage
Castello Svevo
Piazza Federico II di Svevia, 4
Bari

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *