Mostra in Salento, Fiabe dal Mondo Immagini della Fantasia

Mostra in Salento, Fiabe dal Mondo Immagini della Fantasia, dal 9-12-2012 al 31-12-2012, Nardò, Lecce
L’idea di realizzare una mostra che trattasse delle fiabe di tutto il mondo, è nata nel 1982 dall’intuizione di Štěpán Zavřel, noto illustratore di Praga, oggi residente in provincia di Treviso. Ed è dalla provincia di Treviso, che arrivano a Nardò le “Immagini della Fantasia” della Fondazione Mostra Internazionale di illustrazioni per l’Infanzia “Štepán Zavrel”. Le “Immagini della fantasia” proprio nel 2012 compiono il loro trentesimo anno di vita e si offrono come strumento di conoscenza e di valorizzazione di ciò che è prodotto di anno in anno in questo campo a livello internazionale; l’obiettivo è quello di proporre le nuove tendenze e gli orientamenti più originali dell’illustrazione contemporanea, ad un pubblico sempre più ampio.
Il Chiostro del Carmelitani di Nardò, appare una location perfetta per questa Mostra, la quale, attraverso una vasta gamma di attività didattiche, afferma e promuove da sempre l’importanza culturale e la valenza pedagogica del libro illustrato.
La mostra in passato si è mossa da Sàrmede per essere presentata in sedi prestigiose italiane e straniere tra cui: Firenze, Genova, Milano, Monza, Napoli, Roma, Siena, Verona, Vicenza, Bratislava, Honfleur, Istanbul, Lisbona, Lubiana, Madrid, Centre Pompidou di Parigi, Salisburgo, Sarasota (USA), Siviglia, Stoccarda, Vienna. A Dicembre arriva in Salento.

Si tratta di uno spazio tutto nuovo dedicato alla fantasia e al libro illustrato dove sarà possibile informarsi su corsi, laboratori d’illustrazione, esposizioni temporanee, percorsi didattici per le scuole, letture animate, incontri con l’autore per insegnanti, genitori ed operatori culturali del settore.
E’ il luogo del “Fantastico”, dell’attesa, della creatività, uno spazio speciale di meraviglia e stupore, del pensiero, della riflessione, della rielaborazione. Alla mostra, le due categorie di spazio e di tempo hanno una connotazione specifica che le diversifica dalle attività didattiche: lo spazio sarà appositamente predisposto per trasmettere benessere, piacere di crescere, di apprendere, di fare esperienza.

In definitiva la Mostra è una rassegna internazionale che ha l’obiettivo di dare visibilità ai linguaggi dell’illustrazione, cercando di cogliere l’esemplarità del percorso creativo di ogni autore nel contesto mondiale. Si scoprirà, attravero l’illustrazione che le fiabe non contengono solo elementi lieti e incantati, ma anche parti oscure e crude, che nel tempo sono state ammorbidite forse perché ritenute troppo pesanti per le menti infantili; sono stati particolari singolarmente violenti e ambigui, che alla mostra invece si potranno osservare, insieme al miscuglio di incanti e rituali.

Questa singolare iniziativa permetterà a Nardò di potenziare la sua offerta culturale, offrendo oltre 300 illustrazioni di 38 artisti provenienti da tutto il mondo, oltre una sezione tematica dedicata alle fiabe dei paesi del mondo; al Chiostro dei Carmelitani si troveranno inoltre percorsi didattici per le scuole, laboratori, letture animate.
Uno degli obiettivi principali del progetto è la diffusione di una cultura della bella illustrazione e per questo motivo la Mostra “le immagini della fantasia” viaggia instancabilmente e a dicembre sarà in Salento.
A Nardò si potranno ammirare tantissime opere di illustratori provenienti da tutto il mondo, articolate in tre sezioni: “I canti dei ghiacci, fiabe dalle Regioni Artiche”, “Favolosi intrecci di seta, fiabe dall’Estremo Oriente”, “Echi di mari lontani, fiabe dall’Oceania”; mediante la documentazione si darà visibilità ai linguaggi, ai percorsi, ai processi di conoscenza dei partecipanti più giovani, ma la Mostra sarà anche utile all’adulto come possibilità d’informazione e di confronto.

La Scuola Internazionale d’Illustrazione è l’organo più vitale della Mostra e mette in movimento grandi energie creative: quelle degli artisti docenti che trasferiscono agli allievi gli elementi più stimolanti della propria esperienza, e quelle degli allievi che portano alla Scuola la novità delle loro idee e la voglia di illustrare in modo autonomo e originale. La Mostra organizzata, permetterà da parte di giovani e meno giovani un comportamento creativo, attivando forme di apprendimento e creazione di conoscenze: confortata da un successo sempre crescente e dalla preziosa collaborazione di tanti artisti, la Mostra a Nardò proporrà opere provenienti da tutto il mondo, per offrire un favoloso viaggio nell’immaginario fantastico di ogni paese.

Per info:
Fondazione Mostra Internazionale di Illustrazione
per l’Infanzia Stepan Zavrel
via Marconi 2,
31026 Sàrmede (Tv)

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *