Natale nel centro storico di Massafra, VII edizione

Natale nel centro storico di Massafra, VII edizione, dal 8-12-2012 al 5-1-2013, Massafra

Sapore di Natale a Massafra: non c’è niente di più bello che passeggiare nei piccoli vicoli e assaporare l’atmosfera natalizia. Tutta la città è illuminata: luci di Natale, lanterne e alberi con addobbi. E in un tal delizioso contesto giunge alla settima edizione la manifestazione “Natale nel Centro Storico” di Massafra, promossa dall’associazione culturale Terra di Puglia di Massafra (Taranto), l’osservatorio permanente per la valorizzazione della cultura pugliese.

Si potranno trascorrere dei bellissimi momenti con le persone più care fra una bancarella e l’altra, assaggiando le prelibatezze del posto. Massafra anche per il 2012 offre un modo particolare ed unico di vedere, sentire e gustare le emozioni dell’Avvento.
Diversi espositori nel centro storico proporranno addobbi in legno e vetro come anche sculture in legno d’olivo e presepi, angioletti, candele, statuine in cartapesta leccese, articoli tessili artigianali, libri, ceramica e porcellana, dolci natalizi e naturalmente anche vin brulé e altre bevande calde.
Non mancheranno melodie d’avvento suonate e cantate da gruppi musicali e cori salentini.

Il borgo antico del paese tarantino si animerà dall’8 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 con una serie di iniziative che coniugano il lato religioso a quello della tradizione pugliese e al suo folklore. A Massafra le festività natalizie dunque iniziano l’8 Dicembre quando per le strade si cominceranno a servire ai visitatori i dolci tipici natalizi come le pettole e le cartellate.
Tutti a Massafra addobbano i davanzali delle case e negli uffici con i tipici candelabri dell’avvento e mettono le lampade a forma di stella alle finestre, così il buio invernale s’illumina e si crea una bellissima atmosfera natalizia.
I ristoranti servono il buffet natalizio, con tutte le specialità pugliesi e sarà interessato quasi tutto il centro storico di Massafra.

La manifestazione avrà inizio con la consueta Casa di Babbo Natale, evento proposto ancora una volta nel rione Gesù Bambino. Babbo Natale, quella figura magica che con la sua slitta trainata dalle renne, la sera del 24 dicembre, vigilia di Natale, porta i doni a tutti i bambini, quest’anno sarà a Massafra, in una caratteristica location, un’antica stalla di Largo Maglio: aspetterà i più piccoli per ascoltare le loro richieste e renderli felici. Nel pomeriggio del giorno 8 gennaio 2013, lo si potrà osservare al suo arrivo nell’abitazione, dopo aver percorso alcune delle principali arterie cittadine.

A Massafra, in occasione del “Natale nel Centro storico” ci saranno quest’anno rappresentazioni teatrali a cielo aperto: quando per la notte di Natale mancherà più o meno una settimana, l’aria natalizia si respirerà gustandosi graziose commedie natalizie inscenate per le strade, tra vetrine decorate, addobbi e luci, per ricordare che è Natale davvero solo quando lo spirito natalizio si impossessa di ogni persona.

Non mancherà neanche la Galleria dei presepi con artigiani che metteranno in mostra le proprie raccolte che sono andate via via arricchendosi sempre più di pezzi particolari e sempre più ricercati. Pezzi reperiti durante i viaggi in paesi lontani, regaleranno centinaia di natività provenienti da ogni parte del globo e fatte in materiali più svariati, per la gioia di grandi e piccini.
Molti presepi massafresi hanno anche partecipato a fiere dell’artigianato internazionale in Italia ed all’Estero, per mercati e mercatini vari. Vederli e collocarli a Massafra durante le festività natalizie è come un giro del Mondo attraverso immagini per conoscere come il mistero della Natività è rappresentato dai diversi popoli. Un itinerario che porterà a conoscere modi e modelli di costruzione presepiale che spesso affondano le proprie radici nelle più antiche tradizioni dell’arte popolare.

Accanto ai presepi si troverà il mercatino natalizio, il più grande della città, situato presso il centro storico: fare shopping in questo periodo è ancora più affascinante, e nelle bancarelle si troveranno tutti i tipi di oggetti d’artigianato tra cui gnomi in tutte le misure, cestini fatti a mano in paglia, candele e portacandele e decorazioni per l’albero di Natale, caramelle e dolci tradizionali, per non dimenticare il vin brulé il cui profumo si diffonde dappertutto.

A chiudere la manifestazione, il 5 gennaio, sarà la consueta “Calata della Befana”, con la quale la simpatica vecchina raggiungerà Piazza Garibaldi, scendendo dalla Torre dell’Orologio, alta 22 metri. Ad attendere la Befana ci sarà il mercatino dei dolciumi, nella città ancora addobbata a festa.
Ogni anno Massafra cerca di rinnovarsi, e grazie anche al contributo di famosi artisti, regalerà luci natalizie affascinanti e spettacolari anche per il Natale 2012.
Impossibile resistere dunque al fascino di Massafra in questo periodo con le forme geometriche delle luci, e sempre magica, dove pacchetti luminosi decorano le strade, e tutto profuma di festa.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *