Negrita in concerto a Molfetta

Molfetta ha il piacere di ospitare uno dei gruppi ad oggi considerati più influenti di tutta la storia del rock & roll: i Negrita.
Il loro ultimo lavoro segna una tappa importante nella loro carriera, una decisa maturazione nello stile musicale e nei messaggi, che riporta la band aretina alle proprie radici, e al tempo stesso ad una purezza melodica che pochi in Italia, specialmente nel panorama rock, possono vantare. Il gruppo musicale rock è reduce dal successo dell’ultimo album “Dannato vivere” segnato dalle hit «Brucerò per te» e «Il Giorno delle Verità» e dal trionfale tour, denominato “Dannato vivere Tour 2012”, che ha visto 60 mila presenza e un tutto esaurito al Mediolanum Forum di Milano.
Il video ufficiale della splendida canzone “Immobili” rappresenta un Maestro la cui silenziosa solitudine gli permette di vedere quello che a un’isterica e insensibile umanità metropolitana sembra sfuggire: sotto ai suoi occhi ispirati, liberata dai movimenti da una bacchetta improvvisata, la realtà si manifesta impennandosi in un crescendo misterioso che tutti ci sforziamo di non vedere, ma ci riguarda da vicino.
Si tratta di un video che ha fatto uil giro del mondo, un cortometraggio australiano del regista Adam Anthony che si fonde perfettamente con lo stile dei Negrita, e verrà presentato anche a Molfetta.

Fin dal 1992 i Negrita, presentandosi subito al pubblico come una rock-band di grande impatto ed energia, si son  fatti strada rivelando immediatamente linee chitarristiche molto ricche e vibranti, una sezione ritmica inossidabile e carica di funk, testi dalle metriche nervose e dai messaggi penetranti.
Oggi sono una band che ha fatto molto di più: ha costituito un gruppo d’amici, accomunati dalla stessa passione, il rock.

Il loro tour capillare del 2012 li sta portando letteralmente in ogni angolo della penisola, e la band, una delle più vivide realtà live del rock italiano, sta riscuotendo enormi successi, tanto da aggiungere nuove date dopo Molfetta, oltre a quelle già in programma: Alghero (SS) il 21 Luglio, Mestre (VE) il 27 Luglio, Ravenna il 31 Agosto e Bologna il 6 Settembre.
Il 14 maggio, inoltre, accompagnati dalla “Sanremo Festival Orchestra”, si esibiranno sul palco appositamente allestito in Piazza Duomo a Milano insieme ad alcuni tra i più amati artisti italiani in uno straordinario concerto-evento, per festeggiare i 30 anni di Radio Italia solomusicaitaliana.

A Molfetta si vedrà un palco strano, asimettrico, senza logica, un po’ come sono i Negrita; oggi i loro numerosissimi fans, che hanno solo un ricordo degli inizi a tinte blues e dei suoni latini attendono le musiche di “Dannato vivere”.
Il loro nuovo album rappresenta una fase di transizione durante la quale i Negrita cercano di dare alla loro musica nuovi impulsi ma soprattutto nuovi sviluppi, nuove linee artistiche. Maggiore spessore sia alle musiche che ai testi caratterizzano questo lavoro che conferma ulteriormente la già ben solida fama di grande rock band, nonché di live band di enorme impatto.

In passato la band ha collaborato con grandi nomi dello spettacolo arrangiando ed eseguendo con Ligabue il brano “L’han detto anche gli Stones”, pubblicato su “A Che Ora è la Fine del Mondo” dello stesso Ligabue; hanno anche collaborato con Aldo, Giovanni e Giacomo nel realizzarel’intera colonna sonora del film “Cosi è la vita”.

Numerosi anche i premi alla carriera che questo gruppo rock ha visto, come accadde nel 2000, in occasione della 5° edizione del Premio Italiano della Musica (PIM), quando ottennero nomination in tutte le categorie (miglior canzone “Mama Maè”; miglior disco “RESET”; rivelazione dell’anno; tour dell’anno “RESET Tour”; video dell’anno “In Ogni Atomo”).

A Molfetta verranno esguiti brani del calibro di “Sex”, “A modo mio”, “Ho imparato a sognare” (inserito da Aldo, Giovanni e Giacomo nella colonna sonora del loro film d’esordio “Tre uomini e una gamba”), “Mama Maé”, brano già lanciato dal film “Così è la vita”, “Hollywood”, “In ogni atomo”, “Transalcolico”, “Bambole”, e singoli di grande successo come “Non ci guarderemo indietro mai”  “Vertigine”, e “Tonight” (presentato al festival di Sanremo del 2003).
Il viaggio umano e musicale inaugurato con «Rotolando verso Sud» nel 2005, ha visto, da parte dei Negrita, riscrivere le regole del rock in italiano, portandolo al punto di contatto più vicino con le grandi realtà internazionali. Suoneranno una scaletta lunga e variegata a Molfetta: sarà un concerto che avrà qualcosa per tutti, dai pezzi storici ai nuovi, fino a qualche rarità. Ma la filosofia del live dei Negrita è immutata: diretti e concreti come sempre.

Molfetta(Bari)
Banchina di San Domenico
ore 21.00
Ingresso a pagamento, 27-32 euro
Tel.055.5520575

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *